annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Politica Sul Forum

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Politica Sul Forum

    Dopo Lo Spiacevole Incidente Di Stasera ( Ban Di Un Amiico , Due Calzini) Di Cui Ho Letto Solo Le Conseguenze Propongo Il Definitivo Abbondono Della Politica Dall'off- Topic!

    Non Entro Nel Merito Della Questione E Delle Offese Fatte E Ricevute E Credo Che Siano Dovute Ad Un Momento Di Tensione Passeggera!

    E' Evidente, Pero', Che, Causa Le Divergenze Politiche Presenti E L'accanirsi Di Molti Mi Sembra Chiaro Che Non E' Il Caso Di Continuare A Discuterne Rischiando Di Rovinare Belle Amicizie Cementate Dalla Ns Passione Comune!

    Anche Io Come Tommaso Sono Elettore Di Destra Ma A Tali Topic Preferisco Non Rispondere E , Anche Nella Vita Oltre Che Sul Forum, Evito Di Parlare Di Politica O Ne Parlo Molto Pacatamento Perche So Che Alla Fine Si Finisce Sempre In Diverbi Ed Offese Anche Gravi Come Quanto Successo Stasera!
    Siamo Tutti Amici E Tifosi Del Lupo Non Roviniamo La Ns. Amicizia Per La Politica!

    Ps Ah, Uun'altra Cosa ...per Come La Vedo Io Destra E Ssinistra Poco Cambia...cambiano Solo Le Persone Che Magnano E Fanno I propri interessi!!!
    Quindi Non Ne Vale Proprio La Pena!!!!
    Da tanto tempo ormai
    La gente della mia città
    Sta cantando tutta in coro
    Lupi in serie A
    Lalli lalleru lallà
    Forza Lupi Forza Lupi
    Lalli lalleru lallà
    Forza Lupi in serie A

    Ciao Adriano!
    Il tuo ricordo per sempre nei nostri cuori !

  • #2
    Antò, la politica non c'azzecca niente (basta leggere attentamente il topic).
    I litigi dipendono sempre dal carattere e dall'educazione delle persone non dagli argomenti.
    "ESSERE SUPERSTIZIOSI È DA IGNORANTI, NON ESSERLO PORTA MALE" (E. De Filippo)

    Commenta


    • #3
      Lo so Gino ma la politca è una brutta bestia e si finisce spesso con l'accendersi e litigare anche non volendo tra amici!
      Da tanto tempo ormai
      La gente della mia città
      Sta cantando tutta in coro
      Lupi in serie A
      Lalli lalleru lallà
      Forza Lupi Forza Lupi
      Lalli lalleru lallà
      Forza Lupi in serie A

      Ciao Adriano!
      Il tuo ricordo per sempre nei nostri cuori !

      Commenta


      • #4
        Sono d'accord.....issimo con Antonio!!!

        Anzi, è antonio ad essere d'accordo con me!

        Commenta


        • #5
          Lello la politica nei dialoghi va presa con moderazione senza accendersi... ricordo che a casa mia, a volte, ci sono stati diverbi anche tra parenti figuriamoci tra forumisti!
          Meglio evitare di parlarne!
          Da tanto tempo ormai
          La gente della mia città
          Sta cantando tutta in coro
          Lupi in serie A
          Lalli lalleru lallà
          Forza Lupi Forza Lupi
          Lalli lalleru lallà
          Forza Lupi in serie A

          Ciao Adriano!
          Il tuo ricordo per sempre nei nostri cuori !

          Commenta


          • #6
            Premesso, che mancando la buona educazione, si può litigare anche per il nostro bene comune, L'Us Avellino 1912 (ed è successo innumerevoli volte, !!!) continuo a non vedere come non si possa scivolare sempre, in qualsiasi topic, nel diverbio legato alla politica.....
            Ma come fate a non pensarci ??? a non rifletterci un po' su..??? Basta guardare al nostro Presidente......eletto in un partito politico !!! Più di questo ????
            Occasioni per scivolare nella politica, ce ne sono a iosa...in tutti i tipi di topic.....soprattutto quelli off..........Cosa facciamo allora...?? Chiudiamo tutto ????

            Allora, sta al buon senso e, ripeto, all'educazione delle persone far sì che le discussioni non scivolino, in tediosi turpiloqui..............Un po' di sense o humor per piacere...........prendete esempio da.."Qualcuno"...

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da ANGELO Visualizza il messaggio
              Premesso, che mancando la buona educazione, si può litigare anche per il nostro bene comune, L'Us Avellino 1912 (ed è successo innumerevoli volte, !!!) continuo a non vedere come non si possa scivolare sempre, in qualsiasi topic, nel diverbio legato alla politica.....
              Ma come fate a non pensarci ??? a non rifletterci un po' su..??? Basta guardare al nostro Presidente......eletto in un partito politico !!! Più di questo ????
              Occasioni per scivolare nella politica, ce ne sono a iosa...in tutti i tipi di topic.....soprattutto quelli off..........Cosa facciamo allora...?? Chiudiamo tutto ????

              Allora, sta al buon senso e, ripeto, all'educazione delle persone far sì che le discussioni non scivolino, in tediosi turpiloqui..............Un po' di sense o humor per piacere...........prendete esempio da.."Qualcuno"...
              DIVERTIAMOCI!!!............................
              sigpic"..........il solito intemperante"

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da adorix Visualizza il messaggio
                DIVERTIAMOCI!!!............................
                quoto !

                Anto', parlaci delle tue ultime trasferte
                I've seen things you people wouldn't believe. Attack ships on fire off the shoulder of Orion. I watched C-beams glitter in the dark near the Tannhauser gate ................

                Commenta


                • #9
                  ................. a volte bisognerebbe .....che dopo aver scritto qualcosa di "forte" ..... ci si rileggesse ... e si abbia il "buon gusto" di cancellare il proprio intervento!!! (mi è successo molte volte)...... ci divertiremmo tutti molto di più !!!!
                  "Nella mia vita ho speso tanto denaro in donne, alcool e auto veloci. Il resto l'ho sprecato." (George Best.)

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da OldSoccer Visualizza il messaggio

                    Anto', parlaci delle tue ultime trasferte
                    A propò, Antò............ad Ancona non ti abbiamo visto.....

                    sigpic

                    "...SIAMO TORNATI...!"
                    "
                    et mort aux vaches
                    et mort au condés
                    a ses enfant de putes de la sureté
                    non pa de grace non pa de pitié
                    de mon calibre 12 et de ses balles blindés"

                    Hirpinia Ta Askatasuna!

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da ANGELO Visualizza il messaggio
                      Premesso, che mancando la buona educazione, si può litigare anche per il nostro bene comune, L'Us Avellino 1912 (ed è successo innumerevoli volte, !!!) continuo a non vedere come non si possa scivolare sempre, in qualsiasi topic, nel diverbio legato alla politica.....
                      Ma come fate a non pensarci ??? a non rifletterci un po' su..??? Basta guardare al nostro Presidente......eletto in un partito politico !!! Più di questo ????
                      Occasioni per scivolare nella politica, ce ne sono a iosa...in tutti i tipi di topic.....soprattutto quelli off..........Cosa facciamo allora...?? Chiudiamo tutto ????

                      Allora, sta al buon senso e, ripeto, all'educazione delle persone far sì che le discussioni non scivolino, in tediosi turpiloqui..............Un po' di sense o humor per piacere...........prendete esempio da.."Qualcuno"...
                      Credo che una persona dimostri la sua educazione anche quann si parla r'a past e patan....non conosco direttamente Tommaso, ma dai suoi interventi traspare cmq una buona predisposizione al dialogo e al confronto(indice sicuramente di una buona cultura di base e di educazione).....credo che per arrivare a dire certe cose, doveva avere una buona dose di esasperazione, altro e che cacchio.....
                      "Gli italiani perdono le partite di calcio come se fossero guerre e perdono le guerre come se fossero partite di calcio". Sir Winston Churchill.

                      Commenta


                      • #12
                        E’ facile parlare di educazione per difendere una propria posizione, è facile farlo quando fa comodo, è facile ignorare che spesso e volentieri la maleducazione è stata tollerata perché ci si trovava d’accordo con alcune uscite totalmente fuori luogo, mi dispiace dirlo, forse mi sbaglio, ma questa è la sensazione che ho spesso provato. E’ vero, l’utente Due calzini è stato quanto meno avventato nei termini usati, è stato sboccato, in un momento di rabbia ha offeso la comunità, una sua uscita ha offeso anche me e non mancherò di farglielo presente appena avrò occasione, è vero, verissimo. E’ anche vero che c’è un bel regolamento su questo forum, regolamento che va, o almeno dovrebbe essere, rispettato e fatto rispettare in primis dallo staff del forum attraverso la cancellazione di topic o post che vanno contro il già citato regolamento. Mi limiterò a citare il caso in questione:
                        • COMPORTAMENTO Non sono consentiti: p) Discutere di politica.

                        Ciò che ho riportato è contenuto nel regolamento, non me lo sono inventato.

                        Allora io mi chiedo il perché stilare un regolamento per poi non farlo rispettare. La politica, si sa, è da sempre causa di scontri persino in famiglia, come giustamente faceva notare l’utente Lupo76, figurarsi su di un forum con iscritti centinaia di utenti.

                        Potrei ricordare ad un moderatore di quando io in prima persona chiesi il blocco delle discussioni politiche prevedendo (senza troppi sforzi) che prima o poi le discussioni sarebbero degenerate, indicando proprio il comportamento di eccessivo sfottò verso una determinate frangia politica come la causa di dissapori e liti. Io ho cercato nella stragrande maggioranza dei casi di restare sempre fuori le discussioni, ben sapendo che il terreno di discussione era quanto meno instabile, ben sapendo che in determinate discussioni il sottile limite tra litigata e scambio di idee è estremamente labile, ho accettato, a malincuore, che certe cose venissero scritte, ma in cuor mio non accettavo minimamente le velate offese mascherate da sfottò che venivano esternate ogni qual volta il tasto politica veniva toccato.
                        Però non tutti riescono a fare ciò che ho fatto io, ci sono persone che non riescono a far finta di non leggere e, trovandosi a ribattere per l’ennesima volta sugli stessi argomenti, ad un certo punto, come si suol dire, sbroccano di brutto, sbagliano i termini e passano dalla ragione al torto.
                        Il BAN di Due calzini è sacrosanto, anche io lo avrei bannato, però, permettetemi di dirlo, io non avrei mai permesso che si arrivasse ad un punto di non ritorno, avrei fatto rispettare il regolamento in tutti i suoi punti anche a costo di bloccare e/o censurare una persona amica, di conseguenza ritengo il BAN di Due calzini niente altro che figlio di una sbagliata applicazione del regolamento.
                        Mi scuso se ho offeso qualcuno, singolarmente non ho assolutamente niente contro nessuno di voi, però, ormai, non posso evitare di dire che già da diverso tempo non condivido affatto la linea di condotta da questo forum.

                        Vi saluto augurandovi ogni bene, mi asterrò dallo scrivere fin quando non vedrò che il regolamento non sarà fatto rispettare nella sua interezza.

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da Don't walk Visualizza il messaggio
                          Credo che una persona dimostri la sua educazione anche quann si parla r'a past e patan....non conosco direttamente Tommaso, ma dai suoi interventi traspare cmq una buona predisposizione al dialogo e al confronto(indice sicuramente di una buona cultura di base e di educazione).....credo che per arrivare a dire certe cose, doveva avere una buona dose di esasperazione, altro e che cacchio.....
                          Scusate, sarebbe meglio se evitaste di parlare del caso specifico, soprattutto se non conoscete i "precedenti".
                          Qualche giorno fa allo stesso utente era stata data un'infrazione per gravi (e vergognose, aggiungo io) offese ad un altro utente "colpevole" solo di aver giocato con un suo quote (e lì la politica non c'entrava una mazza). Voi non ve ne siete accorti perchè il post è stato subito rimosso.
                          "ESSERE SUPERSTIZIOSI È DA IGNORANTI, NON ESSERLO PORTA MALE" (E. De Filippo)

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da AbellinumRegnat Visualizza il messaggio
                            A propò, Antò............ad Ancona non ti abbiamo visto.....
                            Enrì.................è vero ad Ancona non c'ero; quel pagliaccio che ha scritto prima di te lo sa dove sono andato.............
                            Il campionato è lungo, alla fine tiriamo le somme................

                            ps: Angelo e Gino, avete visto chi porta i topic al cazzeggio!!!
                            Ciao
                            sigpic"..........il solito intemperante"

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da Vasco Visualizza il messaggio
                              E’ facile parlare di educazione per difendere una propria posizione, è facile farlo quando fa comodo, è facile ignorare che spesso e volentieri la maleducazione è stata tollerata perché ci si trovava d’accordo con alcune uscite totalmente fuori luogo, mi dispiace dirlo, forse mi sbaglio, ma questa è la sensazione che ho spesso provato. E’ vero, l’utente Due calzini è stato quanto meno avventato nei termini usati, è stato sboccato, in un momento di rabbia ha offeso la comunità, una sua uscita ha offeso anche me e non mancherò di farglielo presente appena avrò occasione, è vero, verissimo. E’ anche vero che c’è un bel regolamento su questo forum, regolamento che va, o almeno dovrebbe essere, rispettato e fatto rispettare in primis dallo staff del forum attraverso la cancellazione di topic o post che vanno contro il già citato regolamento. Mi limiterò a citare il caso in questione:
                              • COMPORTAMENTO Non sono consentiti: p) Discutere di politica.
                              Ciò che ho riportato è contenuto nel regolamento, non me lo sono inventato.

                              Allora io mi chiedo il perché stilare un regolamento per poi non farlo rispettare. La politica, si sa, è da sempre causa di scontri persino in famiglia, come giustamente faceva notare l’utente Lupo76, figurarsi su di un forum con iscritti centinaia di utenti.

                              Potrei ricordare ad un moderatore di quando io in prima persona chiesi il blocco delle discussioni politiche prevedendo (senza troppi sforzi) che prima o poi le discussioni sarebbero degenerate, indicando proprio il comportamento di eccessivo sfottò verso una determinate frangia politica come la causa di dissapori e liti. Io ho cercato nella stragrande maggioranza dei casi di restare sempre fuori le discussioni, ben sapendo che il terreno di discussione era quanto meno instabile, ben sapendo che in determinate discussioni il sottile limite tra litigata e scambio di idee è estremamente labile, ho accettato, a malincuore, che certe cose venissero scritte, ma in cuor mio non accettavo minimamente le velate offese mascherate da sfottò che venivano esternate ogni qual volta il tasto politica veniva toccato.
                              Però non tutti riescono a fare ciò che ho fatto io, ci sono persone che non riescono a far finta di non leggere e, trovandosi a ribattere per l’ennesima volta sugli stessi argomenti, ad un certo punto, come si suol dire, sbroccano di brutto, sbagliano i termini e passano dalla ragione al torto.
                              Il BAN di Due calzini è sacrosanto, anche io lo avrei bannato, però, permettetemi di dirlo, io non avrei mai permesso che si arrivasse ad un punto di non ritorno, avrei fatto rispettare il regolamento in tutti i suoi punti anche a costo di bloccare e/o censurare una persona amica, di conseguenza ritengo il BAN di Due calzini niente altro che figlio di una sbagliata applicazione del regolamento.
                              Mi scuso se ho offeso qualcuno, singolarmente non ho assolutamente niente contro nessuno di voi, però, ormai, non posso evitare di dire che già da diverso tempo non condivido affatto la linea di condotta da questo forum.

                              Vi saluto augurandovi ogni bene, mi asterrò dallo scrivere fin quando non vedrò che il regolamento non sarà fatto rispettare nella sua interezza.
                              Nessun regolamento sarà mai fatto rispettare nella sua interezza... è impossibile. Tu hai selezionato il punto che riguarda la politica, io ti potrei citare gli offtopic, la netiquette, il cazzeggio. Quante di queste cose non vengono, per mancanza di tempo o altro, moderate?

                              Ricordi i primi tempi che creai un topic intitolato "Vasco" nella discarica per la quantità di lavoro che mi/ci davi? Ora invece si concedono più cose. Il filtro si è allargato in tutto.... ed è inutile che stia a spiegarti il perchè, puoi comprenderlo benissimo da solo.

                              Se poi riconduci il ban di ieri al fatto che si tollerano discussioni di politica mi sa che ti è sfuggito qualcosa.
                              "ESSERE SUPERSTIZIOSI È DA IGNORANTI, NON ESSERLO PORTA MALE" (E. De Filippo)

                              Commenta

                              attendi...
                              X