annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Il superBenevento di Vigor...sol (c'era una volta Maglione)

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Il superBenevento di Vigor...sol (c'era una volta Maglione)

    Ma come? Lo squadrone giallorosso allestito senza badare a spese dai plurimilionari f.lli Vigorito, con la supervisione di Maglione (in arte, Ciccio 'a bucia...) sottratto a suon di denari al derelitto Avellino; il Benevento del "colpo del secolo" Luigi Castaldo, per alcuni lui sì, attaccante da B (infatti, finora, in C2, 12 gare e 4 gol...), dell'inesauribile Daniele Cinelli (per carità, encomiabile e integerrimo professionista, da tutti noi stimato e apprezzato, ma, specie quando salimmo in B, ve li ricordate i piedi...?), del professore Simonelli, pupillo sempre di quel Maglione che non perde occasione, in tv, alla radio, sui giornali, per..."punzecchiare" (eufenismo) l'Avellino e la sua dirigenza.
    Il Benevento stellare, insomma, che, sulla scia dei milioni spesi e delle 7 vittorie di fila iniziali, avrebbe dovuto doppiare la seconda in classifica prima della fine del girone d'andata, irridendo tutti e tutto e mettendosi, poi, alla finestra, con ghigno da stregone (siamo in tema, no?), ad aspettare il tracollo degli "odiati" cugini biancoverdi.
    Be', ieri, 4 Novembre 2007, dodicesima giornata di un campionato, quello di C2 girone C, in cui, a livello qualitativo, non sfigurerebbe nemmeno il Rione Mazzini, lo Squadrone ha, secondo tradizione, dilapidato tutto il vantaggio accumulato sulla seconda, perdendo a Gela (0-1), mentre il Pescina (??? ) di Luciani ("gioiellino" portato dal grande Maglione, finito in panca anche lì... ) sbancava con doppietta di tal Bettini nientemeno che il glorioso Ceravolo di Catanzaro e sorpassava in vetta i giallorossi campani (27 punti vs 26).

    Tutto ciò - è bene ricordarlo - al TERZO campionato di fila di C2/C. Un campionato che, ripeto, annovera, insieme allo Squadrone e al nobile decaduto Catanzaro, il già menzionato Pescina, il Cassino, il Marcianise, il Celano, il Noicottaro, la Scafatese, il Melfi, la Val di Sangro, il Solofra, il Sirignano e o' Pollenatrocchia...
    Ultima modifica di Due Calzini; 05-11-2007, 14:43.
    E se sei arrivato fin qui, forse hai voglia di andare un po' più lontano...

  • #2
    Originariamente inviato da Due Calzini Visualizza il messaggio
    Ma come? Lo squadrone giallorosso allestito senza badare a spese dai plurimilionari f.lli Vigorito, con la supervisione di Maglione (in arte, Ciccio 'a bucia...) sottratto a suon di denari al derelitto Avellino; il Benevento del "colpo del secolo" Luigi Castaldo, per alcuni lui sì, attaccante da B (infatti, finora, in C2, 12 gare e 4 gol...), dell'inesauribile Daniele Cinelli (per carità, encomiabile e integerrimo professionista, da tutti noi stimato e apprezzato, ma, specie quando salimmo in B, ve li ricordate i piedi...?), del professore Simonelli, pupillo sempre di quel Maglione che non perde occasione, in tv, alla radio, sui giornali, per..."punzecchiare" (eufenismo) l'Avellino e la sua dirigenza.
    Il Benevento stellare, insomma, che, sulla scia dei milioni spesi e delle 7 vittorie di fila iniziali, avrebbe dovuto doppiare la seconda in classifica prima della fine del girone d'andata, irridendo tutti e tutto e mettendosi, poi, alla finestra, con ghigno da stregone (siamo in tema, no?), ad aspettare il tracollo degli "odiati" cugini biancoverdi.
    Be', ieri, 4 Novembre 2007, dodicesima giornata di un campionato, quello di C2 girone C, in cui, a livello qualitativo, non sfigurerebbe nemmeno il Rione Mazzini, lo Squadrone ha, secondo tradizione, dilapidato tutto il vantaggio accumulato sulla seconda, perdendo a Gela (0-1), mentre il Pescina (??? ) di Luciani ("gioiellino" portato dal grande Maglione, finito in panca anche lì... ) sbancava con doppietta di tal Bettini nientemeno che il glorioso Ceravolo di Catanzaro e sorpassava in vetta i giallorossi campani (27 punti vs 26).

    Tutto ciò - è bene ricordarlo - al TERZO campionato di fila di C2/C. Un campionato che, ripeto, annovera, insieme allo Squadrone e al nobile decaduto Catanzaro, il già menzionato Pescina, il Cassino, il Marcianise, il Celano, il Noicottaro, la Scafatese, il Melfi, la Val di Sangro, il Solofra, il Sirignano e o' Pollenatrocchia...
    lascia stare che il Benevento è davvero uno squadrone.. ha la facoltà di vincere tutte le partite.. solo che alcune volte optano per la sconfitta ..
    io ho notato che ha perso entrambe le volte in cui la serie C2 era pronosticabile alla Snai e in entrambe le occasioni la quota per la sconfitta dei campani era molto alta.. è solo una coincidenza..
    Homo homini lupus. (Plauto)


    Commenta


    • #3
      un campionato e una squadra senza rivali e antagonisti..... eppure è stato capace di farsi recuperare 9 punti dal Pescina...... per carità il campionato lo vinceranno....... ma che soddistazione vederli arrancare......
      deAIRizzare il locale prima di soggionarlo....

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da Lupo x sempre Visualizza il messaggio
        ... per carità il campionato lo vinceranno...



        E NO!!!

        Aspe', mò il campionato non solo lo DEVONO vincere, ma lo devono vincere anche con i 50 punti di vantaggio sulla seconda, Pescina o Real Ciaccara che fosse, come sono andati a fanfareggiare in giro da settimane...
        E se sei arrivato fin qui, forse hai voglia di andare un po' più lontano...

        Commenta


        • #5
          Aèèè, mò sient 'a Strega

          ps saranno stati anche scavalcati dal Pescina Valle Gaudina ma 26 punti in 12 partite sono davvero un bel bottino; noi ne facemmo più o meno tanti lo scorso anno.
          "ESSERE SUPERSTIZIOSI È DA IGNORANTI, NON ESSERLO PORTA MALE"

          Commenta


          • #6
            Tommà, a parte che con tutti i guai che teniamo noi, non so come ti venga di sfottere gli altri

            Due cose:
            1) come diceva Ben..."Le corse si vincono all'ultimo giro" e quindi aspetta a "cantà vittoria"

            2) dì quello che vuoi tu... ma il divario rispetto agli altri è così netto che alla lunga...vedrai che i valori usciranno fuori ( e poi si parla di rosa, voglio vedere il Pescina quando avrà qualche infortunio o squalifiche che sul finire pesano...ed alla prima crisi, finito l'entusiasmo)

            su una sola cosa sento di darti ragione ed è su Simonelli.
            Per me questo non ha mai avuto una mentalità vincente, nel senso che quando deve allenare, far giocare la squadra e fare punti a fari spenti, è uno che ne capisce ed è bravo..ma quando DEVE vincere...nunn'è arta soja (e la storia dei PLay lo insegna) va in confusione e trasmette insicurezza alla squadra. Quest'anno DEVE vincere ma ha un grosso paracadute: Maglione ed i Vigorito gli hanno allestito una squadra talmente più forte delle avversarie per cui alla fine vincerà.

            Infine su Cinelli: ok..i piedi...ma lui non deve fare il regista o il pittore e, tanto più in C2, è, a mio avviso, il vero capolavoro di Maglione.

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da Lupo x sempre Visualizza il messaggio
              un campionato e una squadra senza rivali e antagonisti..... eppure è stato capace di farsi recuperare 9 punti dal Pescina...... per carità il campionato lo vinceranno....... ma che soddistazione vederli arrancare......
              Io in parte vi invidio pure : ma come fate a pensare ad un malanno di altri avendo il morto in casa?
              Io proprio non ci riesco

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da LupoDentrooo Visualizza il messaggio
                Io in parte vi invidio pure : ma come fate a pensare ad un malanno di altri avendo il morto in casa?
                Io proprio non ci riesco
                Infatti...abbaramm' ai cazzi nuosti....

                sigpic

                "...SIAMO TORNATI...!"
                "
                et mort aux vaches
                et mort au condés
                a ses enfant de putes de la sureté
                non pa de grace non pa de pitié
                de mon calibre 12 et de ses balles blindés"

                Hirpinia Ta Askatasuna!

                Commenta


                • #9
                  Penso solo all'Avellino, e comunque, quando voglio vedere il calcio minore, vado a vedere le partite del Prata Principato Ultra...(Da neopromossi in seconda categoria, due partite e due pareggi...! )

                  "...Soy una raya en el mar, fantasma en la ciudad, mi vida va prohibida dice la autoridad... Solo voy con mi pena, sola va mi condena, correr es mi destino por no llevar papel... Perdido en el corazón de la grande Babylon, me dicen el clandestino, yo soy el quiebra ley..."

                  http://www.youtube.com/watch?v=P7kZsCgE5lQ

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da Paolo79 Visualizza il messaggio
                    Penso solo all'Avellino, e comunque, quando voglio vedere il calcio minore, vado a vedere le partite del Prata Principato Ultra...(Da neopromossi in seconda categoria, due partite e due pareggi...! )
                    Azz...io ci lavoro da 7 anni abbascio Prata e manc'o sapevo...

                    sigpic

                    "...SIAMO TORNATI...!"
                    "
                    et mort aux vaches
                    et mort au condés
                    a ses enfant de putes de la sureté
                    non pa de grace non pa de pitié
                    de mon calibre 12 et de ses balles blindés"

                    Hirpinia Ta Askatasuna!

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da AbellinumRegnat Visualizza il messaggio
                      Azz...io ci lavoro da 7 anni abbascio Prata e manc'o sapevo...
                      E' praticamente la mia seconda casa, i pratesi sono persone di cuore..:

                      FORZA MAGICO PRATA...!!!!!!

                      "...Soy una raya en el mar, fantasma en la ciudad, mi vida va prohibida dice la autoridad... Solo voy con mi pena, sola va mi condena, correr es mi destino por no llevar papel... Perdido en el corazón de la grande Babylon, me dicen el clandestino, yo soy el quiebra ley..."

                      http://www.youtube.com/watch?v=P7kZsCgE5lQ

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da LupoDentrooo Visualizza il messaggio
                        Io in parte vi invidio pure : ma come fate a pensare ad un malanno di altri avendo il morto in casa?
                        Io proprio non ci riesco


                        Pe', ma anche secondo me, alla fine della fiera, ce la farà a salire in C1 (se non ce la fa, s'hann vutta' a mare - anche se a Benevento non c'è - tutti quanti), ma non è questo (o non solo questo) il senso del mio (provocatorio, non lo nego ) topic. Quest'ultimo, infatti, era rivolto un po' anche a coloro che, dalle nostre parti, da tempo, non stanno facendo altro che fare seghe a questi Vigorito per quanto starebbero realizzando a Benevento.
                        Ora, che i Pugliese abbiano commesso delle fesserie lo riconosco anche io (e poi, a tempo debito, ne riparleremo con onestà e obiettività), ma da qui a far passare come novelli De Laurentiis personaggi che, finora, non hanno ottenuto nulla, anzi, sono ancora lì a sudarsela, nonostante, con i soldi investiti, avrebbero dovuto già dare minimo 10 punti di vantaggio alla seconda, IN C2 (!!!), a me fa ridere!
                        E se sei arrivato fin qui, forse hai voglia di andare un po' più lontano...

                        Commenta


                        • #13
                          Il Benevento gioca in C2?!

                          Azz, bravi!


                          http://img204.imageshack.us/img204/767/support2a.jpg

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da LupoDentrooo Visualizza il messaggio
                            Io in parte vi invidio pure : ma come fate a pensare ad un malanno di altri avendo il morto in casa?
                            Io proprio non ci riesco
                            loro secciano a noi, pensando di aver già vinto la C/2, sognando il derby in C/1 l'anno venturo e noi ogni tanto omaggiamo di un pensiero poetico anche chi ha sempre giocato col Pannarano.......
                            deAIRizzare il locale prima di soggionarlo....

                            Commenta


                            • #15
                              Forza Pescina.
                              La fantasia è più importante della conoscenza.

                              Commenta

                              attendi...
                              X