annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Documentario su Zeman e Casillo

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Korova Visualizza il messaggio
    zeman ha fatto male solo ad avellino e non credo sia un caso....io oggi ero a vercelli e sinceramente non ho visto colpe dell'allenatore nei passaggi sbagliati di correa e in una difesa che dorme...nella ripresa poi il crollo mentale...portiamo pazienza, sarà dura ma alla fine ci salveremo.
    dovremmo aprire un altro topic per parlare di Zeman,ma visto che lo hai nominato ti dico che a parte licata e foggia e un anno a lecce ha sempre fatto schifo! in ordine sparso: Roma e Lazio(vinto niente in entrambe), Salernitana,Napoli,Avellino,Stella Rossa,Besiktas (o altra squadra turca non ricordo),Brescia...e non ultimo il Foggia lo scorso anno!perchè se hai una coppia di attaccanti da 40 gol e non centri neanche i play off secondo me bene non hai fatto....
    cmq,non c'entra niente zeman adesso e questa mia risposta era solo perchè non sono proprio uno dei suoi più grandi fan!
    "Michele C. capisce di calcio quanto a Tiziano F. piacciono le femmine" (cit.)

    Commenta


    • Originariamente inviato da Korova Visualizza il messaggio
      zeman ha fatto male solo ad avellino e non credo sia un caso....io oggi ero a vercelli e sinceramente non ho visto colpe dell'allenatore nei passaggi sbagliati di correa e in una difesa che dorme...nella ripresa poi il crollo mentale...portiamo pazienza, sarà dura ma alla fine ci salveremo.
      ciaco. scusami, ma quando sento di zeman non resisto

      il testo è da wikipedia

      Fenerbahçe …tre mesi, ….tre vittorie ESONERO;
      Napoli …due soli punti conquistati in 6 partite, risultati che saranno decisivi per la retrocessione finale del Napoli.
      Salernitana (un sesto posto e un esonero)
      Brescia …dichiarando di voler giocare le restanti undici partite per vincere per portare la squadra a giocare i play-off per la promozione in Serie A[6]. Il boemo è chiamato a sostituire Rolando Maran, esonerato dal presidente Gino Corioni malgrado fosse reduce da una vittoria per 3-0 e nonostante la squadra si trovasse al quinto posto in classifica. Alla fine della stagione il Brescia guidato da Zeman, dopo una serie di risultati negativi, resta in serie B dopo aver mancato la qualificazione ai play-off.
      iLecce … dirigenza salentina decide di esonerare il tecnico boemo alla vigilia di Natale, il 24 dicembre 2006, mentre si trova in vacanza a Praga.
      Stella Rossa[2], …I risultati sono deludenti la squadra non riesce ad accedere alla Coppa UEFA venendo eliminata dai ciprioti dell'Apoel Nicosia. In campionato le cose non vanno meglio: la Stella Rossa, seconda e imbattuta nel campionato precedente, dopo tre giornate si trova ultima in classifica con un solo punto e zero gol segnati, posizione che conduce all'esonero di Zeman.

      diciamo che , paragonato a questo, da noi poi non è andato male..

      Commenta


      • [QUOTE=lupo65lupo09;475785]ciaco. scusami, ma quando sento di zeman non resisto





        questo invece il cammino intero

        Licata, vince il campionato di serie C2.
        Foggia, C1
        Parma, esonerato.
        Messina, B
        Foggia, 5 anni, il "Foggia dei miracoli".
        Lazio: esonerato.
        Roma: sostituito.
        Fenerbahçe: esonerato.
        Napoli: esonerato.
        Salernitana: esonerato.
        Avellino: retrocesso, lascia la panchina.
        Lecce 1: sostituito.
        Brescia: "vinceremo 11 partite e andremo in serie A". Missione fallita.
        Lecce 2: esonerato.
        Stella Rossa: esonerato.

        basta per essere considerato il più grande , un grandissimo, o un grande?

        Commenta


        • scusatemi, ma , come ho detto, con Zeman non resisto

          sempre in tema di zemaniani ad Avellino, qualcuno ricorda Mancano?

          Commenta


          • Originariamente inviato da lupo65lupo09 Visualizza il messaggio
            scusatemi, ma , come ho detto, con Zeman non resisto

            sempre in tema di zemaniani ad Avellino, qualcuno ricorda Mancano?
            Che tristezza quelle 3 partite!!!

            Commenta


            • [quote=lupo65lupo09;475786]
              Originariamente inviato da lupo65lupo09 Visualizza il messaggio
              ciaco. scusami, ma quando sento di zeman non resisto





              questo invece il cammino intero

              Licata, vince il campionato di serie C2.
              Foggia, C1
              Parma, esonerato.
              Messina, B
              Foggia, 5 anni, il "Foggia dei miracoli".
              Lazio: esonerato.
              Roma: sostituito.
              Fenerbahçe: esonerato.
              Napoli: esonerato.
              Salernitana: esonerato.
              Avellino: retrocesso, lascia la panchina.
              Lecce 1: sostituito.
              Brescia: "vinceremo 11 partite e andremo in serie A". Missione fallita.
              Lecce 2: esonerato.
              Stella Rossa: esonerato.

              basta per essere considerato il più grande , un grandissimo, o un grande?
              basta,si che basta.......un esempio per tutti:se capello alla roma avesse vinto con gli stessi giocatori che aveva zeman allora o.k.,ma capello per vincere ha mandato in fallimento la roma facendo spendere tantissimo e vincendo molto poco rispetto ai soldi investiti....io da zeman mi sento rispettato perche' mi offre la possibilita' di vedere calcio,si vince o si perde non importa, ma lo spettacolo e' assicurato...e che dire di tante squallide partite di squadre formate da gente piena di soldi?

              Commenta


              • Originariamente inviato da lupo65lupo09 Visualizza il messaggio
                scusatemi, ma , come ho detto, con Zeman non resisto

                sempre in tema di zemaniani ad Avellino, qualcuno ricorda Mancano?
                ti ringrazio per le conferme!quasi quasi pensavo di essere il solo che con i risultati di zeman alla mano ero convinto facesse veramente schifo!
                la verità ( o per meglio dire,la mia verità) è questa,chi non ha mai giocato a calcio "veramente" anche se è una persona intelligente con delle innovazioni brillantissime,vedi zeman,sacchi,ulivieri,zaccheroni e mourinho stesso(anche se potrebbe essere l'eccezione che conferma la regola),non riuscirà mai ad adattarsi ai continui cambiamenti a cui questo mondo è soggetto. una volta trovata la contromisura alla zona di sacchi,alle ali e alla difesa a 3 di zac,alla difesa altissima del boemo(che tralaltro inizia come allenatore di basket!!!),ecc..ecc... finisce tutto! però il calcio per qualcuno vive di ricordi e allora zeman è un grandissimo...anzi che dico,il più grande!
                "Michele C. capisce di calcio quanto a Tiziano F. piacciono le femmine" (cit.)

                Commenta


                • Originariamente inviato da ritornoalfuturo Visualizza il messaggio
                  ti ringrazio per le conferme!quasi quasi pensavo di essere il solo che con i risultati di zeman alla mano ero convinto facesse veramente schifo!
                  la verità ( o per meglio dire,la mia verità) è questa,chi non ha mai giocato a calcio "veramente" anche se è una persona intelligente con delle innovazioni brillantissime,vedi zeman,sacchi,ulivieri,zaccheroni e mourinho stesso(anche se potrebbe essere l'eccezione che conferma la regola),non riuscirà mai ad adattarsi ai continui cambiamenti a cui questo mondo è soggetto. una volta trovata la contromisura alla zona di sacchi,alle ali e alla difesa a 3 di zac,alla difesa altissima del boemo(che tralaltro inizia come allenatore di basket!!!),ecc..ecc... finisce tutto! però il calcio per qualcuno vive di ricordi e allora zeman è un grandissimo...anzi che dico,il più grande!


                  ciao.
                  secondo me le innovazioni le ha fatte, poi ne è rimasto schiavo, quando per una serie di cose (ad. nuova interpretazione del fuorigioco passivo) le pecche sono diventate sempre più evidenti.
                  . tra l'altro, il principale innovatore non è stato Lui ma Sacchi, che, a differenza sua, curava la difesa e faceva partire ogni azione da un pressing asfissiante (a questo serviva Colombo).
                  con Sacchi , materiale a disposizione a parte, non ho mai visto fare il fuorigioco con quattro fermi sulla linea di centrocampo e palla scoperta agli avversari.

                  Commenta


                  • comunque, ancora nessuno mi risponde sullo zemaniano Mancàno (stavolta credo di averlo scritto anche giusto). così, giusto per ricordare tempi ancora più bui.

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da lupo65lupo09 Visualizza il messaggio
                      ciao.
                      secondo me le innovazioni le ha fatte, poi ne è rimasto schiavo, quando per una serie di cose (ad. nuova interpretazione del fuorigioco passivo) le pecche sono diventate sempre più evidenti.
                      . tra l'altro, il principale innovatore non è stato Lui ma Sacchi, che, a differenza sua, curava la difesa e faceva partire ogni azione da un pressing asfissiante (a questo serviva Colombo).
                      con Sacchi , materiale a disposizione a parte, non ho mai visto fare il fuorigioco con quattro fermi sulla linea di centrocampo e palla scoperta agli avversari.
                      non volevo mettere a confronto il modo di intendere il calcio di zeman o sacchi o zaccheroni,mi sono espresso male forse!volevo solamente sottolineare che tutte queste persone hanno come denominatore comune il fatto di aver attuato delle innovazioni (ognuno in maniera diversa dall'altro),ma non sono riuscite poi ad adattarle in una fase successiva perchè a calcio non hanno mai giocato.
                      "Michele C. capisce di calcio quanto a Tiziano F. piacciono le femmine" (cit.)

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da ritornoalfuturo Visualizza il messaggio
                        dovremmo aprire un altro topic per parlare di Zeman,ma visto che lo hai nominato ti dico che a parte licata e foggia e un anno a lecce ha sempre fatto schifo! in ordine sparso: Roma e Lazio(vinto niente in entrambe), Salernitana,Napoli,Avellino,Stella Rossa,Besiktas (o altra squadra turca non ricordo),Brescia...e non ultimo il Foggia lo scorso anno!perchè se hai una coppia di attaccanti da 40 gol e non centri neanche i play off secondo me bene non hai fatto....
                        cmq,non c'entra niente zeman adesso e questa mia risposta era solo perchè non sono proprio uno dei suoi più grandi fan!
                        Non c'era bisogno di specificarlo, s'era capito dalla fantasiosa interpretazione della carriera di Zeman.


                        ps se un marito lascia la moglie per andare con Natasha la colpa non necessariamente è di Natasha.
                        "ESSERE SUPERSTIZIOSI È DA IGNORANTI, NON ESSERLO PORTA MALE" (E. De Filippo)

                        Commenta


                        • [QUOTE=klaus54;475817]
                          Originariamente inviato da lupo65lupo09 Visualizza il messaggio

                          basta,si che basta.......un esempio per tutti:se capello alla roma avesse vinto con gli stessi giocatori che aveva zeman allora o.k.,ma capello per vincere ha mandato in fallimento la roma facendo spendere tantissimo e vincendo molto poco rispetto ai soldi investiti....io da zeman mi sento rispettato perche' mi offre la possibilita' di vedere calcio,si vince o si perde non importa, ma lo spettacolo e' assicurato...e che dire di tante squallide partite di squadre formate da gente piena di soldi?
                          il calcio?...avellino - albinoleffe 0-3, cagliari - avellino 3-1, fiorentina - avellino 3-1, piacenza - avellino 3-1...cavolo che bel calcio, stupendo...ma facitimi o piacere vui e zeman.
                          e mi sono voluto fermare qui, perchè a mente non le ricordo tutte..
                          Ultima modifica di usavellino1912; 12-10-2011, 19:06.
                          Il cuore ha ragioni che la ragione non conosce.

                          Commenta


                          • E' morto in seguito a malattia Pasquale Casillo, 71 anni (non mi va di scherzare sulla cifra).
                            Personaggio controverso ma che sapeva fare calcio...fosse capitato nel calcio moderno dei diritti tv da 40 milioni annui si sarebbe davvero arricchito

                            Riposi in pace.
                            un vuoto temporale che ogni tifoso irpino deve creare nella storia del lupo...2009/18.. il nulla.

                            Commenta


                            • Un personaggio, nel bene e nel male.
                              "ESSERE SUPERSTIZIOSI È DA IGNORANTI, NON ESSERLO PORTA MALE" (E. De Filippo)

                              Commenta

                              attendi...
                              X