annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Mondiale 2018 in Russia

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #61
    Originariamente inviato da Guglielmo Tell Visualizza il messaggio
    Pensare che oggi ci saranno i sorteggi senza l'Italia mi fa stare veramente male.........che dovevo vivere (a livello di nazionale) anche la più grande delle umiliazione non l'avrei sognato neanche nel peggiore dei miei incubi..............e pensare che quel presuntuoso fallito se ne sta sdraiato al mare.........
    Vabbé, non è che si poteva fucilarlo come nemico del popolo.
    Dubito che, data l'età e questa macchia che gli resterà appiccicata addosso finchè campa, siederà nuovamente su una panchina che non sia quella dei giardinetti, e forse manco gliene frega più di tanto visto che con 7/800 mila euro di buonuscita si è assicurato una agiata vecchiaia.
    Era inadatto a ricoprire il ruolo di CT, così come Tavecchio lo era per il ruolo da presidente della FIGC, stop.
    L'importante adesso è non sprecare tempo con giochi e giochetti sotterranei sulla pelle del calcio italiano, bisogna cambiare regole e uomini per rifondare tutto il sistema.
    Se saremo capaci di farlo ritorneremo a contare dentro e fuori dal campo, altrimenti continueremo a collezionare figure di merda.
    Ultima modifica di SFAX; 01-12-2017, 15:50.
    Perché farti 1000 km,
    quando puoi fallire comodamente a casa tua?
    (Gianfranco Marziano)

    Commenta


    • #62
      Originariamente inviato da SFAX Visualizza il messaggio
      Vabbé, non è che si poteva fucilarlo come nemico del popolo, dubito che data l'età e questa macchia che gli resterà appiccicata addosso finchè campa siederà nuovamente su una panchina che non sia quella dei giardinetti (e forse manco gliene frega più di tanto)
      Era inadatto a ricoprire il ruolo di CT, così come Tavecchio lo era per il ruolo da presidente della FIGC.
      L'importante adesso è non sprecare tempo con giochi e giochetti sotterranei sulla pelle del calcio italiano, bisogna cambiare regole e uomini per rifondare tutto il sistema.
      Se saremo capaci di farlo ritorneremo a contare dentro e fuori dal campo, altrimenti continueremo a collezionare figure di merda.
      Sfax, non ne sarei cosi sicuro......non ti dimenticare che siamo nella repubblica della banane (l'esempio di Masiello che gioca ancora in Serie A dopo le porcherie che ha commesso e' uno di tanti).........e tutto e' possibile. Del resto condivo anche le virgole!

      Commenta


      • #63
        Originariamente inviato da Guglielmo Tell Visualizza il messaggio

        Sfax, non ne sarei cosi sicuro......non ti dimenticare che siamo nella repubblica della banane (l'esempio di Masiello che gioca ancora in Serie A dopo le porcherie che ha commesso e' uno di tanti).........e tutto e' possibile. Del resto condivo anche le virgole!
        Non metterei i due personaggi sullo stesso piano.
        Masiello ha avuto alla fine un perdono che a Ventura sarà negato nonostante la gravità dei "misfatti" non sia, a mio parere, paragonabile.
        Mi riferivo più che altro alla sua età (69 anni) e al fatto che nel mondo del calcio certe partite marchiano a fuoco la carriera (e anche la vita, a volte) degli allenatori.
        Edmondo Fabbri a detta dei critici era un ottimo allenatore, aveva portato il Mantova dalla D alla serie A, e dopo la parentesi da CT aveva vinto anche un paio di Coppe Italia.
        Tutto dimenticato e cancellato.
        Il suo nome rimase legato solo e indissolubilmente al disastro con la Corea e lui ne rimase segnato fino alla fine dei suoi giorni.
        Così come Ventura, che ancora oggi continuando a ripetere che da CT ha perso solo due partite, dimostra in modo inequivocabile che è ancora in stato confusionale e non si è ripreso dalla mazzata, allo stesso modo il suo ex capo, in una delirante conferenza stampa di addio si è cimentato in uno sperticato elogio della sua presidenza.
        Per fortuna hanno staccato i microfoni prima che arrivasse a dire (in francese, naturellement) che la penicillina l'aveva scoperta lui e non Fleming che era stato scelto da Lippi.
        Ultima modifica di SFAX; 01-12-2017, 17:06.
        Perché farti 1000 km,
        quando puoi fallire comodamente a casa tua?
        (Gianfranco Marziano)

        Commenta


        • #64
          Sfax forse mi sono spiegato male io. Non volevo mettere i 2 personaggi sullo stesso piano (anche perche' i "2 peccati" sono diversi in se). Volevo solo dire, che in un paese, dove una persona squallida come Masiello viene perdonato per quello schifo che ha fatto......."perdoneranno" anche "l'uovo di Pasqua".....apparte che, non avra' il buon senso di mettersi da parte lui stesso.........ma conoscendo il personaggio, difficilmente lo fara'!

          Commenta


          • #65
            Rispettata la tradizione..........Germania mai in un girone di ferro, Argentina quasi sempre. Per il resto niente di nuovo. Le soprese ad un mondiale ci saranno sempre.....ma penso che anche l'anno prossimo a vincere sarà come la solito una delle grandi. Nonostante credo le nazionali nordafricane (Tunesia, Marocco ed Egitto) possono essere delle mine vaganti, penso che tranne l'ultima che potrebbe anche qualificarsi nel girone A....Tunesia e Marocco sono capitate in dei gironi abbastanza complicati.......però mai dire mai. Comunque azzardo un pronostico.......

            A) Russia ed Uruguay (o Egitto)
            B) Spagna e Portogallo
            C) Francia e Danimarca (o Perù)
            D) Argentina e Croazia
            E) Brasile e Svizzera
            F) Germania e Messico
            G) Belgio ed Inghilterra
            H) Polonia e Colombia

            Commenta

            attendi...
            X