annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

La Nazionale che verrà.........

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • La Nazionale che verrà.........

    ..............accetterò pure i nonni Buffon e Sorrentino .............ma toglietemi dalle palle quel sacco di patate napoletano......uno schifo!!! E questo dovrebbe essere il futuro della nostra nazionale?? Ma fatemi il piacere.....un'altro strasopravalutato gonfiato dai giornalai nostrani..............per l'amor di Dio!

  • #2
    Il problema non è il portiere ma quel figlio di buonadonnarumma che lo gestisce.
    Ah quillo Sibilia!!!
    "ESSERE SUPERSTIZIOSI È DA IGNORANTI, NON ESSERLO PORTA MALE" (E. De Filippo)

    Commenta


    • #3
      Lo so che il problema è lui..........ma se non condividi certe scelte, potresti pure mandarlo a quel paese ogni tanto! Evidentemente al pallone gonfiato gli va bene così........è una merda lui e quelli che lo circondano (famiglia, amici e stronzi vari). Non se potè senti e verè quello che sta combinando........

      Ps.: E continuo a dire, che tutta sta bravura in questo portiere io non la vedo.........

      Commenta


      • #4
        Quando ho letto che anche lui si voleva candidarsi non ci volevo credere .....meno male che "il rischio" è rientrato (forse qualcosa è veramente cambiato.....). Chissà però che combinerà ora per non far eleggere l'unica persona che potrebbe cambiare il nostro calcio malato radicalmente e seriamente, cioè quel Damiano Tommasi che tutti "i politici del calcio" non sopportono.......

        Commenta


        • #5
          Io stimo Tommasi, di un altro spessore già quando era calciatore, però se uno dei punti principali del suo programma è quello di inserire le squadre B allora...anche no!
          "ESSERE SUPERSTIZIOSI È DA IGNORANTI, NON ESSERLO PORTA MALE" (E. De Filippo)

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da Aldair Visualizza il messaggio
            Io stimo Tommasi, di un altro spessore già quando era calciatore, però se uno dei punti principali del suo programma è quello di inserire le squadre B allora...anche no!
            Non entusiasma neanche a me, però qualcosa si dovrà cercare di cambiare............Gravina e Siblia penso che sono i soliti "politici del calcio"

            Commenta


            • #7
              Le squadre B diventerebbero la rovina del calcio di provincia in italia. Valanghe di giocatori mancanti alle società piccole e sempre le stesse 30 a rotare in A. Per la squadra B basta fare come lotito, non c'è bisogno che anche tommasi inizi a fare il fenomeno, stiamo già a posto con quelli già esistenti.
              IRPINIA LIBERA

              Commenta


              • #8
                Se viene eletto presidente della FIGC Gravina ( io mi auguro vinca Sibilia ) il nuovo CT della Nazionale sarà Ranieri

                Commenta


                • #9
                  Sibilia o Gravina? A sto punto ci tenevamo Tavecchio che conosce pure il francese.....
                  Mamma mia come siamo messi......
                  Una delle federazioni più importanti del mondo in mano ai dilettanti (in tutti i sensi)
                  Ultima modifica di SFAX; 29-01-2018, 16:32.
                  Perché farti 1000 km,
                  quando puoi fallire comodamente a casa tua?
                  (Gianfranco Marziano)

                  Commenta


                  • #10
                    Amichevole con le riserve dell'Argentina, 8/11 reduci da Italia-Svezia con piagnone Buffon in prima fila e Di Biagio CT.
                    E' come essere sodomizzati mentre ti versano lo zucchero nel serbatoio della macchina.
                    Perché farti 1000 km,
                    quando puoi fallire comodamente a casa tua?
                    (Gianfranco Marziano)

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da SFAX Visualizza il messaggio
                      Amichevole con le riserve dell'Argentina, 8/11 reduci da Italia-Svezia con piagnone Buffon in prima fila e Di Biagio CT.
                      E' come essere sodomizzati mentre ti versano lo zucchero nel serbatoio della macchina.
                      Io ho visto la partita fino all'annuncio delle formazioni: "Buffon, De Sciglio" a questo punto ho cambiato canale.
                      "Non esistono donne brutte ma solo poca vodka".

                      A chi non beve vino Dio neghi anche l'acqua!

                      Commenta


                      • #12
                        Ah, giocava l'Italia?
                        "ESSERE SUPERSTIZIOSI È DA IGNORANTI, NON ESSERLO PORTA MALE" (E. De Filippo)

                        Commenta


                        • #13
                          mah, io ho sentito e visto su un tg che lo share è stato pari al 25,4%
                          mi pare un'enormità
                          ma poi per chi? per chi ha fatto come patriglione, un applauso
                          sigpic

                          Commenta


                          • #14
                            Purtroppo seguire una nazionale che non è riuscita neanche a qualificarsi ad un mondiale è uno strazio...........e inoltre, stiamo ancora cercando un CT...........20anni fà, il punto più alto nella carriera di un tecnico era allenare la nazionale............oggi è diventato (quasi) un peso.........

                            Commenta


                            • #15
                              Queste due partite rappresentavano un'occasione per tirare una riga definitiva col recente passato e cominciare a ricostruire una nuova Nazionale come fu fatto all'indomani del mondiale disastroso del 1974 che sancì il tramonto degli eroi messicani.
                              Neanche allora fu facile ma il coraggio di Bernardini prima e Bearzot dopo nel pensionare Rivera, Mazzola e Riva (appena trentenni) a favore dei ventenni Antognoni, Rocca, Graziani, Tardelli etc, fu premiato negli anni successivi con un 4° posto (ma fummo giudicati la migliore squadra del torneo) in Argentina e col trionfo del 1982.
                              Il miracolato e inadeguato Di Biagio (se Dio vuole, all'ultima recita) invece ha voluto giocarsi la partita contro le riserve dell'Argentina come se dal risultato dipendesse la sua conferma (e infatti abbiamo perso, per fortuna direi) invece di tracciare una via al suo successore con qualche scelta un po' più coraggiosa e sensata tatticamente, anche se mi rendo conto che era come pretendere la qualificazione al mondiale di Zanzibar Ventura.
                              Da rimarcare, inoltre, le oscene marchette dei giornalisti Rai e quelli della carta stampata a favore del 40enne Buffon (grande portiere nel passato per carità , ma adesso inadeguato al ruolo) per i tiri che Higuain e compagnia gli hanno scaraventato addosso, tacendo colpevolmente su quelli che gli sono passati a mezzo metro e che sono finiti in rete.
                              Errore per errore, preferisco vedere quelli che inevitabilmente commetteranno i vari Donnarumma, Chiesa, Romagnoli etc. che comunque serviranno a farli crescere e non a farli ulteriormente e malinconicamente invecchiare.
                              Lascia in bellezza Gigi, tanto se perdiamo con l'Inghilterra non pregiudichiamo il mondiale che ci toccherà vedere in Tv.
                              Ultima modifica di SFAX; 27-03-2018, 17:27.
                              Perché farti 1000 km,
                              quando puoi fallire comodamente a casa tua?
                              (Gianfranco Marziano)

                              Commenta

                              attendi...
                              X