annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Nations' League

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    Per amore di verità bisogna dire anche che Insigne non ha fatto meglio di Balotelli (anzi non ha fatto proprio niente), che Bernardeschi ha indovinato un dribbling su dieci, che Gagliardini è di una pochezza sconfortante e che il resto della truppa non ha brillato (il migliore, o il meno peggio, è stato quello che meno mi aspettavo e cioè Chiellini).
    Capitolo Donnarumma: venerdì ha compiuto un paio di interventi strepitosi che hanno impedito alla Polonia di portarsi subito sul due a zero.
    Noto però che i giudizi sul ragazzo sono cambiati da un anno a questa parte.
    Un po' per la querelle scatenata dal suo procuratore e soprattutto per via dell' ingaggio molto alto (esagerato anche per me) adesso si pretende che pari anche i moscerini all'incrocio dei pali.
    Secondo me è il portiere più talentuoso della sua generazione, e tre allenatori del Milan (più lo stesso Mancini), non hanno avuto nessuna esitazione a considerarlo il titolare del ruolo.
    Da un anno è sottoposto ad una pressione enorme che fronteggia bene perché ha un carattere tosto (più di tanti suoi colleghi di 25/30 anni) perciò a 19 anni gli deve essere concesso anche il diritto di sbagliare data anche la particolarità del ruolo.
    Ultima modifica di SFAX; 10-09-2018, 01:30.
    Perché farti 1000 km,
    quando puoi fallire comodamente a casa tua?
    (Gianfranco Marziano)

    Commenta


    • #17
      La battuta del giorno.
      Boniek sul rigore dato all'Italia: "Non so se ai miei tempi sarebbe stato concesso, ma forse con le regole di oggi è rigore".

      Ultima modifica di SFAX; 10-09-2018, 10:51.
      Perché farti 1000 km,
      quando puoi fallire comodamente a casa tua?
      (Gianfranco Marziano)

      Commenta


      • #18
        Originariamente inviato da SFAX Visualizza il messaggio
        Per amore di verità bisogna dire anche che Insigne non ha fatto meglio di Balotelli (anzi non ha fatto proprio niente), che Bernardeschi ha indovinato un dribbling su dieci, che Gagliardini è di una pochezza sconfortante e che il resto della truppa non ha brillato (il migliore, o il meno peggio, è stato quello che meno mi aspettavo e cioè Chiellini).
        Capitolo Donnarumma: venerdì ha compiuto un paio di interventi strepitosi che hanno impedito alla Polonia di portarsi subito sul due a zero.
        Noto però che i giudizi sul ragazzo sono cambiati da un anno a questa parte.
        Un po' per la querelle scatenata dal suo procuratore e soprattutto per via dell' ingaggio molto alto (esagerato anche per me) adesso si pretende che pari anche i moscerini all'incrocio dei pali.
        Secondo me è il portiere più talentuoso della sua generazione, e tre allenatori del Milan (più lo stesso Mancini), non hanno avuto nessuna esitazione a considerarlo il titolare del ruolo.
        Da un anno è sottoposto ad una pressione enorme che fronteggia bene perché ha un carattere tosto (più di tanti suoi colleghi di 25/30 anni) perciò a 19 anni gli deve essere concesso anche il diritto di sbagliare data anche la particolarità del ruolo.
        Sfax ti do ragione che l'Italia nel complesso è stata deludente..........ma far giocare questo Balotelli è un'offesa per tutti quei ragazzi relegati in panchina.......non scherziamo dai. Che messaggio gli dai?

        Ps. È vero, il napoletano è stato decisivo con la Polonia.......ma questo non cambia il mio pensiero su questo ragazzo. Naturalmente spero di sbagliarmi di grosso.........purtroppo sul Bresciano ad inizio carriera (e ti parlo di tanti anni fà) avevo gli stessi dubbi, che ahimè poi si sono poi avverati........e siccome li ritengo che sono fatti della stessa pasta, temo che farà la stessa fine.........

        Commenta


        • #19
          Non sono simili, hanno caratteri opposti e un diverso modo di approcciare giudizi e critiche.
          Non va dimenticato, inoltre, che uno ha 28 anni mentre l'altro solo 19 anche se sembra più maturo
          Perché farti 1000 km,
          quando puoi fallire comodamente a casa tua?
          (Gianfranco Marziano)

          Commenta


          • #20
            Originariamente inviato da SFAX Visualizza il messaggio
            Non sono simili, hanno caratteri opposti e un diverso modo di approcciare giudizi e critiche.
            Non va dimenticato, inoltre, che uno ha 28 anni mentre l'altro solo 19 anche se sembra più maturo
            Vedremo, comunque ripeto......spero di sbagliarmi!

            Ps. Altra prova incolore della nazionale......ma è chiaro che abbiamo bisogno di tempo........e giocoforza dobbiamo passare anche da queste sconfitte!

            Commenta


            • #21
              Mi spiace non poter partecipare alla discussione ma non ho visto, per scelta, nemmeno un minuto delle due partite.
              Ho letto la formazione, molto giovane, e questa mi sembra essere la strada giusta a prescindere da questi primi risultati.

              Mi lascia solo perplesso l'utilizzo di Lazzari come terzino destro...lui che è animale di fascia nel centrocampo a cinque.
              "ESSERE SUPERSTIZIOSI È DA IGNORANTI, NON ESSERLO PORTA MALE" (E. De Filippo)

              Commenta


              • #22
                Originariamente inviato da Guglielmo Tell Visualizza il messaggio

                Vedremo, comunque ripeto......spero di sbagliarmi!

                Ps. Altra prova incolore della nazionale......ma è chiaro che abbiamo bisogno di tempo........e giocoforza dobbiamo passare anche da queste sconfitte!
                Almeno abbiamo il portiere
                Le ricostruzioni dalle macerie sono lente e passano anche da queste prove non esaltanti.
                Mancini (che non ho mai amato da allenatore) sta cercando di vedere tutti quelli che ha a disposizione per poi fare scelte si spera definitive.
                Lo si accusa di aver stravolto la formazione cambiando 9/11 in Nation's League (capirai, manco fosse il Mondiale), ma in quale altra occasione avrebbe avuto la possibilità di vederli i calciatori? negli allenamenti a Coverciano?
                Quasi sicuramente non riusciremo a qualificarci tra le prime 4, ma almeno queste ultime, si presuppone le più forti, non le ritroveremo nei gironi di qualificazione ai prossimi Europei (Europei a 24 squadre e per non qualificarci dovremmo suicidarci o richiamare Ventura).

                P.S. Immobile ieri sera mi ha fatto rivalutare la panza di Balotelli (che comunque riceverà delle critiche perché non stava seduto in tribuna in maniera composta)
                Perché farti 1000 km,
                quando puoi fallire comodamente a casa tua?
                (Gianfranco Marziano)

                Commenta


                • #23
                  Originariamente inviato da sfax Visualizza il messaggio



                  quasi sicuramente non riusciremo a qualificarci tra le prime 4, ma almeno queste ultime, si presuppone le più forti, non le ritroveremo nei gironi di qualificazione ai prossimi europei (europei a 24 squadre e per non qualificarci dovremmo suicidarci o richiamare ventura).

                  P.s. Immobile ieri sera mi ha fatto rivalutare la panza di balotelli (che comunque riceverà delle critiche perché non stava seduto in tribuna in maniera composta)
                  :d :d :d

                  Commenta


                  • #24
                    Originariamente inviato da SFAX Visualizza il messaggio

                    Almeno abbiamo il portiere
                    Le ricostruzioni dalle macerie sono lente e passano anche da queste prove non esaltanti.
                    Mancini (che non ho mai amato da allenatore) sta cercando di vedere tutti quelli che ha a disposizione per poi fare scelte si spera definitive.
                    Lo si accusa di aver stravolto la formazione cambiando 9/11 in Nation's League (capirai, manco fosse il Mondiale), ma in quale altra occasione avrebbe avuto la possibilità di vederli i calciatori? negli allenamenti a Coverciano?
                    Quasi sicuramente non riusciremo a qualificarci tra le prime 4, ma almeno queste ultime, si presuppone le più forti, non le ritroveremo nei gironi di qualificazione ai prossimi Europei (Europei a 24 squadre e per non qualificarci dovremmo suicidarci o richiamare Ventura).

                    P.S. Immobile ieri sera mi ha fatto rivalutare la panza di Balotelli (che comunque riceverà delle critiche perché non stava seduto in tribuna in maniera composta)
                    Mi sembra di aver capito che se dovessimo arrivare ultimi nel nostro girone, oltre al danno di immagine ed economico, come conseguenza rischeremmo un girone di ferro per le qualificazioni agli europei
                    "Non esistono donne brutte ma solo poca vodka".

                    A chi non beve vino Dio neghi anche l'acqua!

                    Commenta


                    • #25
                      Originariamente inviato da Patriglione Visualizza il messaggio

                      Mi sembra di aver capito che se dovessimo arrivare ultimi nel nostro girone, oltre al danno di immagine ed economico, come conseguenza rischeremmo un girone di ferro per le qualificazioni agli europei
                      Dipende.......se arriveremo ultimi nel nostro girone, dobbiamo almeno cercare di evitare di essere tra le due peggiori terze dei gironi del grupp Asempre. Mi sembra di aver letto che le prime 10 (del gruppo A) saranno teste di serie! Al momento siamo davanti all'Islanda (2 partite, 0 punti), ma dietro Croazia ed Olanda (ancora ferme a 0 pt ma con una sola partita disputata)!

                      Commenta


                      • #26
                        Il Portogallo vince in Polonia e al 99% vincerà il girone. Ora tocca capire chi retrocederà........a pelle direi più noi che la Polonia (perchè hanno il vantaggio di giocare in casa lo scontro diretto di domenica)..........che vi devo dire.........se penso che la nazionale di Mancini ha vinto solo con l'Arabia Saudita.....mi viene qualche dubbio che sarà in grado di vincere in Polonia (nonostante la prova a tratti molto positiva contro l'Ucraina di mercoledì ). Speriamo bene!

                        Commenta


                        • #27
                          Originariamente inviato da Guglielmo Tell Visualizza il messaggio
                          Il Portogallo vince in Polonia e al 99% vincerà il girone. Ora tocca capire chi retrocederà........a pelle direi più noi che la Polonia (perchè hanno il vantaggio di giocare in casa lo scontro diretto di domenica)..........che vi devo dire.........se penso che la nazionale di Mancini ha vinto solo con l'Arabia Saudita.....mi viene qualche dubbio che sarà in grado di vincere in Polonia (nonostante la prova a tratti molto positiva contro l'Ucraina di mercoledì ). Speriamo bene!
                          Sono stato smentito sul fatto del risultato (e per fortuna aggiungo )........ma non sul gioco espresso dalla nazionale (già mercoledì per 60/65' avevo visto un'ottima Italia)! Ieri non solo abbiamo vinto ma sul piano del gioco li abbiamo messi proprio sotto. ....in poche parole abbiamo letteralmente dominato. Era da parecchio che non vedevo un nazionale così convincente. Penso che Mancini abbia trovato la quadratura del cerchio anche per quanto riguarda gli interpreti per il suo calcio. Insisterei con questi questi giocatori! Si d'accordo, è una squadra che ha finalizzato troppo poco tutto quello che ha prodotto.....infatti ci manca un rapinatore dell'area piccola......insomma il cosidetto bomber! Ma forse, anche se giovanissimo per me l'abbiamo e si chiama Cutrone........cercherei di inserire lui lì davanti! Sicuramente la Polonia è una squadra che ultimamente ha dei problemi......ma dominarla in questo modo in casa loro è comunque un buon segno. Per me siamo sulla strada giusta.......a meno che non si parla più del pallone gonfiato bresciano.......in questa nazionale (votata al sacrificio) un tipo come lui, non c'azzecca più niente.

                          Ps. Poi per essere totalmente felice vorrei un'altra cosa da Mancini...........ma penso che ormai, quella del portiere titolare, è una mia guerra persa ! Anche se ieri (apparte quell'incomprensione con Biraghi) ha trasmesso molta sicurezza!
                          Ultima modifica di Guglielmo Tell; 15-10-2018, 08:22.

                          Commenta


                          • #28
                            Raffaè, ammettilo, questa nazionale "sarrista" è bella assai.
                            Ora aspetto la naturalizzazione di Allan per completare il processo.

                            Squadra davvero convincente: pressing alto, distanze ravvicinate tra reparti e tra calciatori, palleggio continuo ma non fine a se stesso bensì mirato a trovare lo scambio vincente, l'appoggio per il tiro da fuori o la verticalizzazione improvvisa.
                            Quando tieni palla per il 65% del tempo ne beneficia anche la difesa, ieri impegnata veramente solo su due palle perse nella trequarti avversaria.

                            Mancini mi sta antipatico da quando ci segnò col Bologna, col tempo ha fatto poco per "recuperare" punti e come allenatore l'ho sempre considerato un sopravvalutato però in questa veste alcune sue scelte/intuizioni mi stanno piacendo: su tutte l'affidarsi a Barella e Biraghi...oltre a seguire i consigli di Sarri ovviamente
                            "ESSERE SUPERSTIZIOSI È DA IGNORANTI, NON ESSERLO PORTA MALE" (E. De Filippo)

                            Commenta


                            • #29
                              Originariamente inviato da Aldair Visualizza il messaggio
                              Raffaè, ammettilo, questa nazionale "sarrista" è bella assai.
                              Ora aspetto la naturalizzazione di Allan per completare il processo.

                              Squadra davvero convincente: pressing alto, distanze ravvicinate tra reparti e tra calciatori, palleggio continuo ma non fine a se stesso bensì mirato a trovare lo scambio vincente, l'appoggio per il tiro da fuori o la verticalizzazione improvvisa.
                              Quando tieni palla per il 65% del tempo ne beneficia anche la difesa, ieri impegnata veramente solo su due palle perse nella trequarti avversaria.

                              Mancini mi sta antipatico da quando ci segnò col Bologna, col tempo ha fatto poco per "recuperare" punti e come allenatore l'ho sempre considerato un sopravvalutato però in questa veste alcune sue scelte/intuizioni mi stanno piacendo: su tutte l'affidarsi a Barella e Biraghi...oltre a seguire i consigli di Sarri ovviamente
                              Granlupo parlò di Lasagna in tempi non sospetti

                              che spettacolo di gaudio-letizia-lasagna-mbakogu...e il non gioco redditizio di castori

                              comunque secondo me Pellegrini, unico centrocampista bravo attualmente , deve diventare leader della nazionale nel breve.

                              Lui , jorginho o verratti e x che non abbiamo (un interno fisico).

                              De rossi passeggiatore da anni basta, bonaventura , cristante invece troppo offensivi per supportare un tridente. La difesa subirebbe troppi gol con 3 punte + 1 interno che non sa interdire, come succede alla roma in campionato .
                              Ultima modifica di granlupo; 15-10-2018, 13:05.
                              un vuoto temporale che ogni tifoso irpino deve creare nella storia del lupo...2009/18.. il nulla.

                              Commenta


                              • #30
                                Originariamente inviato da Aldair Visualizza il messaggio
                                Raffaè, ammettilo, questa nazionale "sarrista" è bella assai.
                                Ora aspetto la naturalizzazione di Allan per completare il processo.

                                Squadra davvero convincente: pressing alto, distanze ravvicinate tra reparti e tra calciatori, palleggio continuo ma non fine a se stesso bensì mirato a trovare lo scambio vincente, l'appoggio per il tiro da fuori o la verticalizzazione improvvisa.
                                Quando tieni palla per il 65% del tempo ne beneficia anche la difesa, ieri impegnata veramente solo su due palle perse nella trequarti avversaria.

                                Mancini mi sta antipatico da quando ci segnò col Bologna, col tempo ha fatto poco per "recuperare" punti e come allenatore l'ho sempre considerato un sopravvalutato però in questa veste alcune sue scelte/intuizioni mi stanno piacendo: su tutte l'affidarsi a Barella e Biraghi...oltre a seguire i consigli di Sarri ovviamente
                                Gino, in effetti è molto bella da vedere......basta che vinca un pò di più del Napoli "sarrista" ...........!
                                Ultima modifica di Guglielmo Tell; 16-10-2018, 10:18.

                                Commenta

                                attendi...
                                X