annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Champion's e Europa League 2018/2019

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #46
    Ho capito che mancavano un sacco di giocatori………..ma arrivare a giocare un ottavo di finale di coppa Uefa in queste condizioni è veramente ridicolo. Lasciamo stare l'attaccante di LegaPro (poverino questo è) e i due ragazzini che sono entrati solo per far presenza…..…….ma l'Inter questa sera ha dimostrato di essere veramente alla frutta! Salvo solo 2 giocatori: Handanovic e Politano (approposito lo scienzato in panchina è riuscito pure nell'impresa di sostituirlo ). Che dire…...vittoria strameritata dell'Eintracht e un'altra figuraccia di questa Inter targata Spalletti!

    Ps. Il pelato col pizzettino, da quando ha deciso di fare lo Showman invece dell'allenatore, sta apparando solo figure di merda………..consiglierei a Marotta o il cinese di turno di mandarlo per un periodo a Hollywood…...perchè ho la sensazione, che sul campo di calcio ormai ha dato!

    Commenta


    • #47
      Quarti interessanti:
      Ajax - Juventus
      Arsenal - Napoli

      Commenta


      • #48
        Che sfiga il Napoli...
        "ESSERE SUPERSTIZIOSI È DA IGNORANTI, NON ESSERLO PORTA MALE" (E. De Filippo)

        Commenta


        • #49
          Leggo e sento da tante parti che la Juve ieri ad Amsterdam ha giocato bene…….....sarà che ero stanco….....ma io ho visto tutt'altro che una buona Juve. Per me la qualificazione alle semifinali non è così ovvia come può sembrare……...

          Commenta


          • #50
            Ha retto bene alle folate olandesi, soprattutto nella ripresa quando ha passato un brutto quarto d'ora.
            La qualificazione non è scontata solo perché l'Ajax è una squadra imprevedibile ma il risultato le garantisce una discreta tranquillità.

            ps il modello Ajax andrebbe studiato ed importato
            "ESSERE SUPERSTIZIOSI È DA IGNORANTI, NON ESSERLO PORTA MALE" (E. De Filippo)

            Commenta


            • #51
              Originariamente inviato da Aldair Visualizza il messaggio
              Ha retto bene alle folate olandesi, soprattutto nella ripresa quando ha passato un brutto quarto d'ora.
              La qualificazione non è scontata solo perché l'Ajax è una squadra imprevedibile ma il risultato le garantisce una discreta tranquillità.

              ps il modello Ajax andrebbe studiato ed importato
              Gino ma per te ha giocato bene o no? Io penso che ai punti meritava l'Ajax………...

              Commenta


              • #52
                La Juve ha giocato da squadra solida, il pareggio è giusto. Al ritorno gli olandesi non avranno le praterie concesse dal Real Madrid e soprattutto non affronteranno una squadra presuntuosa come quella spagnola. Fermo restando che sono d'accordo con Gino: il calcio dell'Aiax andrebbe riproposto anche dalle nostre parti, se non fosse per l'atavica mania di raggiungere il risultato a tutti i costi che non lascia ai nostri giovani la possibilità di crescere ed esplodere...
                "PERCHE' SEI COSI' SERIO?"

                sigpic

                Commenta


                • #53
                  Raf, l'Ajax ha giocato meglio e avrebbe meritato qualcosa in più ma credo che Allegri abbia smesso di inseguire il bel gioco da un bel po'. Forse da quando ha chiuso la carriera di calciatore.
                  Ha portato a casa un risultato positivo con un gioco molto speculativo (alla fine potevano anche vincere).

                  "ESSERE SUPERSTIZIOSI È DA IGNORANTI, NON ESSERLO PORTA MALE" (E. De Filippo)

                  Commenta


                  • #54
                    Originariamente inviato da avellino64 Visualizza il messaggio
                    Fermo restando che sono d'accordo con Gino: il calcio dell'Aiax andrebbe riproposto anche dalle nostre parti, se non fosse per l'atavica mania di raggiungere il risultato a tutti i costi che non lascia ai nostri giovani la possibilità di crescere ed esplodere...
                    Un modello che inizia fuori dal campo.

                    Segnalo questo estratto da un articolo sul sito di Sky
                    3 - Scuola prima di tutto

                    Uno dei segreti sta però anche lì: istruzione e cultura, che diventano sinonimo di cultura sportiva, e di classe sia sul campo che fuori dal campo. L'Ajax è maestra e il proprio settore giovanile, che spinge la prima squadra a non aver mai paura di far esordire un ragazzino, è il cuore stesso di tutto il club. I "Godenzonen", i "figli degli dei", così come vengono chiamati i giovani lancieri, prima di giocare studiano. L'Ajax non collabora infatti solo con le tante scuole di Amsterdam, ma ha all'interno dello stesso de Toekomst vere aule studio: banchi, cartelle, pc, lavagne, compiti e maestri, che aiutano i giocatori anche a casa. Un sistema con un fine comune: la crescita, sotto tutti i punti di vista. Un sistema riuscito anche grazie ai tantissimi pulmini sparsi per la capitale che accompagnano tutti i ragazzi nei tragitti casa-scuola-allenamenti. Ogni giorno. E se vieni da fuori non c'è nessun freddo convitto ad attenderti, ma l'accoglienza in case famiglia per far sentire tutti già parte di Amsterdam e della grande scuola Ajax. 4 - Arti marziali

                    A questo punto viene spontaneo chiederselo: come nasce il settore giovanile dell'Ajax? Essenzialmente da una mentalità, e da una filosofia, quella non del risultato ma della crescita. E da un'esigenza: la scuola dei lancieri è una risposta al calcio moderno che investe solo sui giocatori già pronti, mentre dalle parti del de Toekomst si punta sempre sui giovani, poi venduti e coi soldi usati per finanziare le strutture di allenamento. Un circolo sempre in movimento come le ruote delle infinite biciclette che girano per il cuore pulsante di Amsterdam. Il centro sportivo a due passi dall'Amsterdam ArenA è così uno dei più all'avanguardia d'Europa, dove i giovani praticano arti marziali per completare la propria preparazione fisica e mentale. Una struttura dove nulla è lasciato al caso, come la sala dove i giovani infortunati recuperano per tornare al meglio, con un'enorme vetrata che dà sul campo dove si allena la prima squadra. Quasi un messaggio: tenete duro e un giorno sarete lì con loro. 5 - TIPS, il segreto dell'Ajax

                    Poi, ovviamente, c'è il campo. Insieme alla scuola e alla mentalità. Insieme all'addestramento fisico e alle responsabilità di vestire quella divisa. "L'Ajax ha sviluppato il modello TIPS", è un altro punto dell'introduzione all'Academy dei lancieri. Technique, Insight, Personality, Speed. Cioè tecnica, intuizione, personalità e velocità. I quattro cardini su cui sviluppare i giovani talenti: "Se personalità e velocità sono proprietà innate, è su tecnica e intuito che noi possiamo migliorare". Sempre con un addestramento che segue in maniera identica la prima squadra, nello stile di gioco, nel 433 (o varianti) che usano a tutti i livelli delle giovanili, nel comportamento e nelle regole. Perché la filosofia è sempre quella, "mantenere un gioco riconoscibile, che sia attraente, offensivo, creativo, veloce e leale". Come quello visto al Bernabeu. Nella notte dell'impresa che affonda le sue radici al de Toekomst.
                    "ESSERE SUPERSTIZIOSI È DA IGNORANTI, NON ESSERLO PORTA MALE" (E. De Filippo)

                    Commenta


                    • #55
                      Il Napoli nel primo tempo non ha capito un cazzo. Non riesce a liberarsi dal pressing dell'Arsenal.
                      Allan e Fabian Ruiz si sono ritrovati gli avversari pure al cesso.
                      Secondo me molti tifosi firmerebbero per questo risultato.
                      "ESSERE SUPERSTIZIOSI È DA IGNORANTI, NON ESSERLO PORTA MALE" (E. De Filippo)

                      Commenta


                      • #56
                        Originariamente inviato da Aldair Visualizza il messaggio
                        Raf, l'Ajax ha giocato meglio e avrebbe meritato qualcosa in più ma credo che Allegri abbia smesso di inseguire il bel gioco da un bel po'. Forse da quando ha chiuso la carriera di calciatore.
                        Ha portato a casa un risultato positivo con un gioco molto speculativo (alla fine potevano anche vincere).
                        Si Gino, condivido!

                        Commenta


                        • #57
                          Originariamente inviato da Aldair Visualizza il messaggio
                          Il Napoli nel primo tempo non ha capito un cazzo. Non riesce a liberarsi dal pressing dell'Arsenal.
                          Allan e Fabian Ruiz si sono ritrovati gli avversari pure al cesso.
                          Secondo me molti tifosi firmerebbero per questo risultato.
                          Tutto giusto Gino. Certo le occasioni di Insigne e Zielinski gridono ancora vendetta (se sbagli quei gol, poi è chiaro che uscire con un risultato positivo con l'Arsenal diventa un utopia) ma bisogna anche dire che le parate di Meret (e i sbaglia sotto porta di Ramsey e Lacazette) hanno evitato un passivo più pesante! Comunque sarebbe stato preferibile perdere 5-2 che 2-0 ………

                          Commenta


                          • #58
                            Passa (meritatamente) la squadra che in 180' si è dimostrata più forte e più in forma. Doppio all'Ajax! La Juve dopo il loro pareggio, è letteralmente scomparsa dal campo! Peccato!

                            Ps. Allegri è un ottimo allenatore…...questo è fuori discussione…….ma le barzellette che ha raccontato su Spinazzola che se le tiene per se.
                            Ieri ho visto sia De Sciglio che il portoghese, ……sono convinto che un Spinazzola (anche se a destra non è la sua fascia di competenza) avrebbe dato molto di più di tutti e due messi insieme! Vabbuò……..……giriamo pagina.
                            Ultima modifica di Guglielmo Tell; 17-04-2019, 07:14.

                            Commenta


                            • #59
                              quando inizia a contare sul serio, la champions la lasciamo agli altri .........
                              per quanto ami i gobbi non mi dispiace, ma ciò dovrebbe far capire che non basta Ronaldo .........

                              Commenta


                              • #60
                                Originariamente inviato da Guglielmo Tell Visualizza il messaggio
                                Passa (meritatamente) la squadra che in 180' si è dimostrata più forte e più in forma. Doppio all'Ajax! La Juve dopo il loro pareggio, è letteralmente scomparsa dal campo! Peccato!
                                Sì, passaggio del turno meritato per quanto visto nelle due partite.
                                Non so se andranno avanti ma fanno un calcio molto bello a vedersi: un'azione in particolare è stata a livello di PES o FIFA.
                                Il rischio è che si specchino troppo: ieri hanno fallito diverse occasioni, che avrebbero chiuso la partita prima, per entrare in porta con tutto il pallone.

                                La Juve non ha granché di cui rammaricarsi. Più che l'assenza di Chiellini ha pagato quella di Mandzukic.
                                "ESSERE SUPERSTIZIOSI È DA IGNORANTI, NON ESSERLO PORTA MALE" (E. De Filippo)

                                Commenta

                                attendi...
                                X