annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Avellino-Empoli pagelle: lui è peggio di me (sulle palle alte)

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Avellino-Empoli pagelle: lui è peggio di me (sulle palle alte)

    Radu 6

    Ngawa 6 un rigorino lo stava combinando...ma bell'animale difensivo da B.

    RIzzato 5.5 restituisce la palla bassa a centrocampo e prendiamo un gol assurdo in 11 vs 10...ma buttala al portiere.

    Migliorini 6 quando segni un gol di testa ci fai sapere...solo solo stacca piano e fuori nel primo tempo

    Kresic 7.5 lui compie il suo dovere sul punto debolissimo dell'empoli...bei disimpegni anche

    D'Angelo 8 dal primo minuto pressa , combatte, disciplinato ,non perde una volta zajc, poi il gol che impreziosisce il partitone. Sembra quello affianco ad Arini

    Di tacchio 8 con una naturalezza infinita rompe le trame ospiti, scippa palloni in ogni modo e ad ogni avversario, sempre puntuale...anche donnarumma ne vede poche quando lui staziona al limite dell'area. Pure preciso sui lanci e punizione dell'1-2.

    Laverone 6 il cross del 3-2 e il filtrante per Arde salvano una gara non positivissima

    Molina 5.5 sbaglia la misura di passaggi e stop ma è sempre un bel vedere certi gesti tecnici.

    Ardemagni 7 mezzo voto in meno per l'errore sotto rete nella prima frazione. sembra la punta boa dello scorso girone di ritorno. A tutto campo

    Castaldo 7 segna su rigore e ciò fa notizia...bei tocchi, combattivo con tutti gli avversari. Gigi c'è.

    Paghera: cerca il giallo ma non lo trova

    Morosini s.v

    Bidauoi : 8 ribalta la gara coi suoi dribbling continui, insistiti e anche riusciti.

    Novellino :6.5 e pure oggi non hai chiuso con la porta imbattuta...minacciali tutta la settimana...(.a Lezzerini per primo)

    Zeman ha fatto due gare senza subire gol (come ha detto un signore: " l'ultima volta che accadde, il boemo fumava le sigarette Nazionali")
    Ultima modifica di granlupo; 30-09-2017, 18:00.
    TACCONE METTI QUESTI SLOGAN NELLO SPOGLIATOIO ...
    cinci sub noi PÄŤ Najhoršie než my , CINQ AU DESSOUS DE NOUS , FIVE BENEATH US, VYF HIERONDER AAN ONS, ПЕТ под нама, CINCO BAJO NOSOTROS, cinco embaixo de nós

  • #2
    ho letto da Aldair che era Molina e non RIzzato a passare la palla a centrocampo (io ero furibondo prima del gol )...quindi rizzato 6 e molina 5 in quel caso.
    TACCONE METTI QUESTI SLOGAN NELLO SPOGLIATOIO ...
    cinci sub noi PÄŤ Najhoršie než my , CINQ AU DESSOUS DE NOUS , FIVE BENEATH US, VYF HIERONDER AAN ONS, ПЕТ под нама, CINCO BAJO NOSOTROS, cinco embaixo de nós

    Commenta


    • #3
      Otto a tutta la squadra, perché solo una squadra poteva ribaltare uno 0-2. Questa è la squadra che voglio vedere scendere in campo ad ogni partita, non riferito agli interpreti ma al cuore, alla grinta e alla tenacia. Poi si può anche perdere ma la voglia di azzannare tutti non deve mai mancare.
      Posso anche non essere d'accordo con te, ma farò di tutto perchè tu possa parlare.

      Commenta


      • #4
        Io voglio fare una menzione particolare per d'angelo perchè nonostante la prova da grande squadra, lui incarna in maniera perfetta lo spirito irpino, mi sono emozionato quando l'hanno intervistato oggi e al conduttore che gli chiedeva se si sentiva pronto per il grande salto, lui con gli occhi luicidi ha risposto che è il suo sogno, poi ha aggiunto, so che sono in scadenza di contratto, ma chiederò al presidente di farmi un contratto di una giornata poi una volta saggiata la serie A con questa maglia potrà fare quello che vuole
        PUOI ADDOMESTICARE I CANI CON IL CIBO
        PUOI ADDOMESTICARE GLI UOMINI CON IL DENARO
        MA I LUPI NON LI ADDOMISTICHERAI MAI !!!
        Senti sempre il tuo cuore e parla sempre per un solo interesse: IL TUO UNICO AMORE !
        sigpic

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da lupomoz Visualizza il messaggio
          Otto a tutta la squadra, perché solo una squadra poteva ribaltare uno 0-2. Questa è la squadra che voglio vedere scendere in campo ad ogni partita, non riferito agli interpreti ma al cuore, alla grinta e alla tenacia. Poi si può anche perdere ma la voglia di azzannare tutti non deve mai mancare.
          una squadra di Lupi

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da lupoveneziano Visualizza il messaggio
            Io voglio fare una menzione particolare per d'angelo perchè nonostante la prova da grande squadra, lui incarna in maniera perfetta lo spirito irpino, mi sono emozionato quando l'hanno intervistato oggi e al conduttore che gli chiedeva se si sentiva pronto per il grande salto, lui con gli occhi luicidi ha risposto che è il suo sogno, poi ha aggiunto, so che sono in scadenza di contratto, ma chiederò al presidente di farmi un contratto di una giornata poi una volta saggiata la serie A con questa maglia potrà fare quello che vuole
            un piccolo uomo così grande è una fortuna che indossi la tua maglia......... GRAZIE CAPITANO! sei e sarai per sempre nel mio cuore

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da granlupo Visualizza il messaggio
              Zeman ha fatto due gare senza subire gol (come ha detto un signore: " l'ultima volta che accadde, il boemo fumava le sigarette Nazionali")
              Oggi m'ha fatto morire Marchegiani: "L'ultima volta c'ero io in porta."
              Nel fragore della battaglia, senti battere il cuore del lupo? (George R. R. Martin)

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da cuorebiancoverde Visualizza il messaggio

                un piccolo uomo così grande è una fortuna che indossi la tua maglia......... GRAZIE CAPITANO! sei e sarai per sempre nel mio cuore
                L'anno scorso, ma anche ultimamente ho letto spesso che è solo uno che sa correre tanto (ma a cazzo di cane) e mordere le caviglie...........evidentemente vedono il calcio in un altro modo che il mio. Se una squadra avesse solo 5-6 giocatori in rosa con i pregi di Angelo, altro che salvezza....vabbè questo è un'altro discorso!

                Ps. Strano che poi in 8 anni che sta da noi, è quasi sempre stato titolare sotto a tutti gli allenatori che sono passati da Avellino........ah già, quelli che hanno allenato ultimamente l'Avellino sono tutti fessi ed ignoranti ............
                Ultima modifica di Guglielmo Tell; 30-09-2017, 19:48.

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da lupoveneziano Visualizza il messaggio
                  Io voglio fare una menzione particolare per d'angelo perchè nonostante la prova da grande squadra, lui incarna in maniera perfetta lo spirito irpino, mi sono emozionato quando l'hanno intervistato oggi e al conduttore che gli chiedeva se si sentiva pronto per il grande salto, lui con gli occhi luicidi ha risposto che è il suo sogno, poi ha aggiunto, so che sono in scadenza di contratto, ma chiederò al presidente di farmi un contratto di una giornata poi una volta saggiata la serie A con questa maglia potrà fare quello che vuole
                  E' capitano, più irpino di tanta gente dell'Irpinia! E' uno di quelli che incarna in pieno il senso di questa rinascita! Il contratto va fatto fino a quando avrà la forza per giocare e se è possibile anche in qualità di dirigente una volta appese le scarpette al chiodo!
                  sigpic

                  Commenta


                  • #10
                    Radu 6 - A rivedere la punizione, non impeccabile nella posizione iniziale e tre passettini prima dello slancio. Ma sto parlando di errori intercettabili con la moviola! Tranquillo in qualche uscita e in qualche tiro centrale. A parte gli "eurogol" comunque sia impegnativi, non è stato chiamato in causa per interventi complicati!

                    Ngawa 6,5 - Cresce di partita in partita anche se oggi spinge di meno. Ma non commette praticamente alcun errore, tranne quell'intervento da criminali al limite dell'area (e se l'arbitro non fischia allora si chiama esperienza e valore aggiunto)

                    Rizzato 5,5 - Di fiato ne ha e lo sa anche gestire bene, ma ogni tanto si perde da solo. Prima chiede lo scambio e poi si scorda di andare in profondità. Il tandem con Molina oggi non funziona, perché al momento del cross, lui manca in due tre circostanze.

                    Migliorini 6 - Peccato per quegli impatti di testa ad capocchiam sui calci piazzati. In difesa si disimpegna bene. In area di rigore si fa prendere dal panico quando deve spazzare!

                    Kresic 6,5 - Meno sbavature, cresce di partita in partita senza strafare e senza rischiare troppo. Contrasti aerei e a terra puliti anche se non sempre puntuale e con qualche spazio concesso di troppo. Stacco perfetto su quel gol, forse abbiamo capito che anziché puntare su Migliorini, sui calci piazzati è lui la torre!!! Partita da 7,5 se quella sgaloppata l'avesse condita con un pizzico di altruismo anziché cercare la profondità fino alla linea di fondo.

                    Laverone 6,5 - Sottotono fisicamente ma lo camuffa bene. Tante le palle giocate sulla sua fascia e dai suoi piedi! Tanti cross, alcuni veramente al bacio per Ardemagni!

                    D'Angelo 7 - Senza offesa per nessuno ma di questo passo s'avessa accumincià a cantà "Due Capitani, ci sono solo due capitani!"

                    Di Tacchio 7 - Disegna la geometria perfetta per il gol di Kresic, ma soprattutto diventa un muro davanti la linea difensiva su quasi tutti i contrasti aerei. Appena abbiamo subito il gol, ha capito da subito che era necessario stringere quegli spazi e li ha coperti quasi totalmente lui, con il collega di reparto che invece andava mordendo le caviglie in fase di pressing!

                    Morosini - S.V.

                    Paghera 6 - Vederlo staccare di testa non ha prezzo. Sufficienza solo per questo!

                    Molina 5,5 - Resta un po col fiato corto e te ne accorgi perché se fino alla scorsa partita era l'uomo in più per far ripartire la squadra o per raddoppiare la marcatura in fase di non possesso, stavolta ha provato a risparmiare quanto più fiato per gestirlo soprattutto nella fase offensiva. Il tandem con Rizzato non funziona, ma devo dire non per colpa sua.

                    Bidaoui 7,5 - Diventa l'arma in più a partita in corso e soprattutto nell'ultima mezz'ora, ha la corsa, la sterzata, il cambio di passo. Praticamente davanti a lui non c'erano più i terzini ma dei birilli da superare!

                    Ardemagni 6 - Per le occasioni sprecate (due abbastanza clamorose) meriterebbe il 5, ma per i movimenti, l'impegno e la bravura a far salire la squadra insieme a Gigione nei minuti finali, la sufficienza la merita in pieno.

                    Castaldo 6,5 - Ormai c'è quella non so che di pressione sui calci di rigore. Ne potrà segnare altri 5 ma restiamo sempre cacati sotto quando uno tra lui e Ardemagni s'assume sta responsabilità . Ma stavolta più che del rigore trasformato dovremmo soltanto baciarlo in bocca (metaforicamente) per il rigore preso di mestiere!

                    Cronista SKY: PIGLIONGUL!

                    Giudizio espresso su un altro pianeta per valutare l'effettivo spessore dell'Empoli: Via, siamo seri: Questa squadra quest'anno un pole lottà pè salì. E menomale che dispone di quei 2 là davanti….
                    Ultima modifica di Crazy Wolf; 30-09-2017, 20:55.
                    sigpic

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da Guglielmo Tell Visualizza il messaggio

                      L'anno scorso, ma anche ultimamente ho letto spesso che è solo uno che sa correre tanto (ma a cazzo di cane) e mordere le caviglie...........evidentemente vedono il calcio in un altro modo che il mio. Se una squadra avesse solo 5-6 giocatori in rosa con i pregi di Angelo, altro che salvezza....vabbè questo è un'altro discorso!

                      Ps. Strano che poi in 8 anni che sta da noi, è quasi sempre stato titolare sotto a tutti gli allenatori che sono passati da Avellino........ah già, quelli che hanno allenato ultimamente l'Avellino sono tutti fessi ed ignoranti ............
                      tutti possono vedere il calcio ma a capirlo sono in pochi che spesso tacciono perchè riflettono prima di parlare mentre gli altri parlano a vanvera perchè non riflettono

                      Commenta


                      • #12
                        Radu 6 - blocca con sicurezza i tiri, non particolarmente angolati, ma insidiosi; si fa sorprendere sul calcio di punizione: quel passetto verso destra non gli ha permesso di arrivare sul pallone indirizzato sul suo palo. Alterna rinvii sballati a lanci molto precisi.

                        Ngawa 6,5 - presidia bene la zona di competenza; qualche volta si spinge in avanti ma non osa l'affondo limitandosi a qualche cross da fermo. Difficilmente si fa superare

                        Kresic 7 - voto alto per il gol che dà il la alla fantastica rimonta ma non inizia bene: due colpi di testa rinviati sugli avversari, la non uscita su Donnarumma e quel fallo, evitabile, da cui nasce lo 0-2. Poi la svolta della partita e quel coast-to-coast che poteva avere miglior fortuna.

                        Migliorini 6 - ha il merito di riuscire a trovare, insieme ai compagni di reparto, la quadra alla difesa dopo un inizio non promettente. Se limitasse i lanci alla Krol sarebbe meglio. Deve essere più cattivo in area avversaria.

                        Rizzato 6,5 - nulla di trascendentale, ad eccezione di una provvidenziale diagonale, ma notevole senso tattico e tanta pazienza nel supportare i compagni più avanzati che o gliela passano male (Molina) o non gliene passano affatto (Bidaoui).

                        Laverone 6,5 - dal suo piede nascono le azioni più insidiose nel primo tempo e il gol del capitano.

                        D'Angelo 7,5 - com'era quella barzelletta di D'Angelo inadatto alla B? Non solo corsa, non solo cuore ma anche senso tattico e inserimenti (è il più pericoloso di testa)

                        Di Tacchio 7 - ottima prestazione a schermo della difesa e qualche apprezzabile cambio di gioco

                        Molina 5 - completamente fuori fase, credo non ne indovini una...a partire dal pallone regalato agli avversari quando Morosini era fuori

                        Morosini s.v. -

                        Ardemagni 6 - nel primo tempo si trova solo davanti al portiere per tre volte e non concretizza però aiuta la squadra fino all'ultimo. Meriterebbe il gol a coronamento di una bellissima azione Iniziata da Bidaoui e perfezionata da Castaldo



                        Castaldo 7 - cerca poco la porta e si mette al servizio della squadra sia nella fase difensiva che come assist-man, oltre alla solita maestria nella gestione della palla. Trasforma il rigore e, lo sappiamo, non è un dettaglio. È dopo partite come queste che mi piacerebbe andare a rileggere i de profundis sul "vecchio Castaldo"

                        Bidaoui 7 - la partita svolta grazie a lui: imprendibile, fa ammattire Untersee che viene sostituito

                        ​​​​​​​Paghera s.v.



                        "ESSERE SUPERSTIZIOSI È DA IGNORANTI, NON ESSERLO PORTA MALE"

                        Commenta


                        • #13
                          Radu 5,5: sulla punizione poteva (forse) fare qualcosa in più;
                          Ngawa 6,5: bravo in fase di copertura, un po' meno in fase offensiva dove sbaglia numerosi cross;
                          Migliorini 6,5: una sicurezza
                          Kresic 6,5: commette il fallo che regala all'Empoli la punizione dello 0-2, ma ha il merito di riaprire la partita con il gol dell'1-2... da quel momento lì in difesa non passa nessuno;
                          Rizzato 6: svolge il suo compitino
                          Molina 5: sbaglia di tutto, forse avrebbe bisogno di riposare;
                          Di Tacchio 6,5: lotta come un leone fino alla fine, sul gol di Donnarumma non esce sul portatore di palla avversario;
                          D'Angelo 7,5: non ho più parole, semplicemente straordinario;
                          Laverone 6,5: aiuta in difesa ed attacca senza timore alcuno, ciliegina sulla torta l'assist per D'Angelo;
                          Morosini sv
                          Ardemagni 6,5: non segna, ma dopo il 3-2 guadagna una marea di punizioni che fanno respirare la squadra

                          Castaldo 6,5: con lui accanto ad Ardemagno giochiamo molto meglio, guadagna e trasforma il rigore del 2-2, eroico nel finale di gara quando gioca sulla fascia dx marcando Pasqual;
                          Bidaoui 6,5: entra e cambia la partita, incontenibile sulla fascia
                          Paghera sv

                          Novellino 6,5: azzecca la mossa Bidaoui, uno spettacolo vederlo sbraitare in panchina
                          Ultima modifica di Nicola; 01-10-2017, 01:39.
                          Chi ama non dimentica le proprie origini... orgogliosi di essere IRPINI!!!

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da Aldair Visualizza il messaggio
                            Radu 6 - quel passetto verso destra non gli ha permesso di arrivare sul pallone indirizzato sul suo palo.
                            Non so dalla tv che impressione si sia avuta, ma io stavo proprio dietro la porta nell'anello inferiore. La palla ha scavalcato la barriera ed è entrata a fil di palo, e il palo era quello coperto dalla barriera, non quello di Radu.

                            "...Soy una raya en el mar, fantasma en la ciudad, mi vida va prohibida dice la autoridad... Solo voy con mi pena, sola va mi condena, correr es mi destino por no llevar papel... Perdido en el corazón de la grande Babylon, me dicen el clandestino, yo soy el quiebra ley..."

                            http://www.youtube.com/watch?v=P7kZsCgE5lQ

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da Paolo79 Visualizza il messaggio

                              Non so dalla tv che impressione si sia avuta, ma io stavo proprio dietro la porta nell'anello inferiore. La palla ha scavalcato la barriera ed è entrata a fil di palo, e il palo era quello coperto dalla barriera, non quello di Radu.
                              Si, hai ragione, sono andato a rivedere gli highlights proprio ora. Imprendibile.
                              "ESSERE SUPERSTIZIOSI È DA IGNORANTI, NON ESSERLO PORTA MALE"

                              Commenta

                              attendi...
                              X