annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Perugia-Avellino lunedi 6 novembre ore 20.30 in prima serata il difesone irpino

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    cambio allenatore, se non mettono a posto lo spogliatoio rischiano ......... se invece lo mettono rischiamo noi .........

    Commenta


    • #17
      Il problema è che il Perugia ha avuto dei problemi interni ed ora che ha cambiato guida tecnica pare prontamente sulla via della guarigione perché le acque si saranno calmate. Non dobbiamo guardare troppo ai loro ultimi risultati. Non fanno testo.
      Nel fragore della battaglia, senti battere il cuore del lupo? (George R. R. Martin)

      Commenta


      • #18
        Arbitra La Penna, casalingo dal cartellino e rigore facili. Speriamo bene. L'anno scorso ci arbitrò a Trapani (0-0).

        Commenta


        • #19
          Originariamente inviato da lupoclauss Visualizza il messaggio
          Arbitra La Penna, casalingo dal cartellino e rigore facili. Speriamo bene. L'anno scorso ci arbitrò a Trapani (0-0).
          Io mi ricordo di cosa combinò sotto la gestione di Tesser a Como e a Novara...........lassamm' perde che è meglio!

          Commenta


          • #20
            Anche dalle designazioni il futuro appare tutt'altro che roseo, speriamo di essere smentiti sul campo.......................
            "PERCHE' SEI COSI' SERIO?"

            sigpic

            Commenta


            • #21
              Alla luce dei risultati di oggi questa partita dirà molto su che tipo di campionato affronteremo ...
              AVELLINO PUNTO E BASTA!!!!!!!

              Commenta


              • #22
                Lunedì a me interessa vedere una squadra cazzimosa, con due palle così e che dimostri di riprendersi dal punto di vista psicologico. Poi, si sa, il risultato dipende anche da altro.
                sigpic
                Passionelupi per sempre. Uniti si vince !!!


                Commenta


                • #23
                  Originariamente inviato da Passionelupi Visualizza il messaggio
                  Lunedì a me interessa vedere una squadra cazzimosa, con due palle così e che dimostri di riprendersi dal punto di vista psicologico. Poi, si sa, il risultato dipende anche da altro.
                  Passione,

                  non capisco a quale problema psicologico tu ti riferisca.

                  ​​​​​Visto che prima del derby avevamo perso a Cesena, Cremona e Bari e dopo a Pescara e Parma e vinto con la Pro Vercelli, allora se il problema è di tipo psicologico sicuramente non è dovuto agli ultimi venti minuti del derby come sostiene Novellino.
                  "Non esistono donne brutte ma solo poca vodka".

                  A chi non beve vino Dio neghi anche l'acqua!

                  Commenta


                  • #24
                    Probabilmente i calciatori che non hanno grande personalità (palle ), specialmente quelli arrivati quest'anno ( e sono tanti ) sentono addosso l'ostilità dell'ambiente per la figuraccia di merda fatta ... che si tramuta in sfiducia nei loro mezzi.Alzi la mano chi non li schifa a questi conigli per l'indegna conclusione di quella partita che ci infangherà (sportivamente ) per sempre !

                    Commenta


                    • #25
                      Onestamente io non li schifo né li reputo conigli.
                      Sono semplici calciatori, alcuni buoni, altri modesti anche per la modesta serie B attuale.
                      Mi sono sentito infangato e preso per il culo (in un passato remoto) solo quando ho scoperto che alcuni di loro si vendevano le partite trascinandoci quasi in serie B (il famoso -5), oppure quando i fratelli De Rege ci hanno fatto fallire, ma per fortuna tutto passa, altrimenti non avrei più seguito il calcio nè messo più piede in uno stadio.
                      La sconfitta, incredibile per come è venuta, con la Salernitana io l'ho rimossa (con fatica, ma l'ho fatto) perché il calcio non finisce con una partita persa.
                      Su un'altra cosa vorrei che l'ambiente della tifoseria si mettesse d'accordo: molti guardano sempre con malcelata sufficienza verso i pisciaiuoli o i costieri del Sannio asserendo che la rivalità esiste soprattutto per loro, che non li cacano più di tanto etc.
                      Poi si perde la partita e sembra quasi che la vita non abbia più senso di fronte a tale tragedia, a quest'onta che sembra ci sommerga.
                      Io appartengo alla categoria di tifosi che ama sfottere quando si vince contro i costieri di mare e di collina (senza arrivare a farsi i tatuaggi col nome del marcatore, questo lo lascio a chi campa solo per una partita) e che si prende gli sfottò in caso di sconfitta, ma che guarda sempre oltre.
                      'O pallone è una ruota che gira.....
                      P.S. a proposito di ruote, su quella di Benevento giocatevi i ritardatari 1 e 3, hai visto mai....
                      Ultima modifica di SFAX; 05-11-2017, 14:03.
                      Perché farti 1000 km,
                      quando puoi fallire comodamente a casa tua?
                      (Gianfranco Marziano)

                      Commenta


                      • #26
                        Io continua a pensare che ci stanno dei tifosi che hanno dei problemi seri, chiamare i nostri calciatori conigli schifosi ancora oggi per quella partita ha del ridicolo, RIDICOLO ! Fino a quando deve continuare questa storia fatemi capire ? No perchè se è così lasciate stare l'avellino, lasciate stare il calcio, lasciate stare pure il forum perchè vi fate solo male, questo è masochismo estremo, queste è gente malata che chiama eroi kutuzov e company per quella famosa rimonta in 2 minuti nel finale di quell' avellino-salernitana dimenticando che ci fecero retrocedere e conigli schifosi gente come d'angelo e castaldo che hanno giocato l'ultimo derby e che la maglia se la sono sudata sempre e rimarranno nella storia come esempi di attaccamento e devozione verso questi colori oltre ad essere stati decisivi ogni anno per raggiungere l'obbiettivo che si era prefissato la società, obbiettivo ampiamente rispettato anche questa'anno fino ad ora, questi sono gli stessi tifosi che hanno sempre cantato il derby è uno è napoli-avellino e poi fanno ste sceneggiate isteriche, questa è stata una sconfitta che rimarrà per sempre, una sconfitta tremenda, la peggiore della nostra storia, ma prima di questa ce ne era un altra e molto probabilmente dopo di questa ne vedremo altre, è il calcio, si vince e si perde, si gioisce per rimonte fatte qualche partita prima contro l'empoli da 0-2 e si piange per rimonte fatte dal 2-0, non sono la stessa cosa, non saranno mai paragonabili queste due partite, ma se qualche domenica prima erano definiti dei leoni, dopo il derby non possono essere definiti dei conigli schifosi, soprattutto se lo si continua a fare dopo quasi un mese, avete dei problemi, curateli.
                        Ultima modifica di lupoveneziano; 05-11-2017, 14:24.
                        PUOI ADDOMESTICARE I CANI CON IL CIBO
                        PUOI ADDOMESTICARE GLI UOMINI CON IL DENARO
                        MA I LUPI NON LI ADDOMISTICHERAI MAI !!!
                        Senti sempre il tuo cuore e parla sempre per un solo interesse: IL TUO UNICO AMORE !
                        sigpic

                        Commenta


                        • #27
                          Originariamente inviato da lupoveneziano Visualizza il messaggio
                          Io continua a pensare che ci stanno dei tifosi che hanno dei problemi seri, chiamare i nostri calciatori conigli schifosi ancora oggi per quella partita ha del ridicolo, RIDICOLO ! Fino a quando deve continuare questa storia fatemi capire ? No perchè se è così lasciate stare l'avellino, lasciate stare il calcio, lasciate stare pure il forum perchè vi fate solo male, questo è masochismo estremo, queste è gente malata che chiama eroi kutuzov e company per quella famosa rimonta in 2 minuti nel finale di quell' avellino-salernitana dimenticando che ci fecero retrocedere e conigli schifosi gente come d'angelo e castaldo che hanno giocato l'ultimo derby e che la maglia se la sono sudata sempre e rimarranno nella storia come esempi di attaccamento e devozione verso questi colori oltre ad essere stati decisivi ogni anno per raggiungere l'obbiettivo che si era prefissato la società, obbiettivo ampiamente rispettato anche questa'anno fino ad ora, questi sono gli stessi tifosi che hanno sempre cantato il derby è uno è napoli-avellino e poi fanno ste sceneggiate isteriche, questa è stata una sconfitta che rimarrà per sempre, una sconfitta tremenda, la peggiore della nostra storia, ma prima di questa ce ne era un altra e molto probabilmente dopo di questa ne vedremo altre, è il calcio, si vince e si perde, si gioisce per rimonte fatte qualche partita prima contro l'empoli da 0-2 e si piange per rimonte fatte dal 2-0, non sono la stessa cosa, non saranno mai paragonabili queste due partite, ma se qualche domenica prima erano definiti dei leoni, dopo il derby non possono essere definiti dei conigli schifosi, soprattutto se lo si continua a fare dopo quasi un mese, avete dei problemi, curateli.
                          Bravo mi hai fatto ricordare Kutuzov e quella rosa di scarpari che mi fecero buttare l'abbonamento al 30° del primo tempo di Avellino-Albinoleffe,era ottobre 2013.
                          Che agonia

                          Commenta


                          • #28
                            Originariamente inviato da lupoveneziano Visualizza il messaggio
                            Io continua a pensare che ci stanno dei tifosi che hanno dei problemi seri, chiamare i nostri calciatori conigli schifosi ancora oggi per quella partita ha del ridicolo, RIDICOLO ! Fino a quando deve continuare questa storia fatemi capire ? No perchè se è così lasciate stare l'avellino, lasciate stare il calcio, lasciate stare pure il forum perchè vi fate solo male, questo è masochismo estremo, queste è gente malata che chiama eroi kutuzov e company per quella famosa rimonta in 2 minuti nel finale di quell' avellino-salernitana dimenticando che ci fecero retrocedere e conigli schifosi gente come d'angelo e castaldo che hanno giocato l'ultimo derby e che la maglia se la sono sudata sempre e rimarranno nella storia come esempi di attaccamento e devozione verso questi colori oltre ad essere stati decisivi ogni anno per raggiungere l'obbiettivo che si era prefissato la società, obbiettivo ampiamente rispettato anche questa'anno fino ad ora, questi sono gli stessi tifosi che hanno sempre cantato il derby è uno è napoli-avellino e poi fanno ste sceneggiate isteriche, questa è stata una sconfitta che rimarrà per sempre, una sconfitta tremenda, la peggiore della nostra storia, ma prima di questa ce ne era un altra e molto probabilmente dopo di questa ne vedremo altre, è il calcio, si vince e si perde, si gioisce per rimonte fatte qualche partita prima contro l'empoli da 0-2 e si piange per rimonte fatte dal 2-0, non sono la stessa cosa, non saranno mai paragonabili queste due partite, ma se qualche domenica prima erano definiti dei leoni, dopo il derby non possono essere definiti dei conigli schifosi, soprattutto se lo si continua a fare dopo quasi un mese, avete dei problemi, curateli.
                            Bravo! È passato più di un mese e la nostra squadra sta ancora "pagando psicologicamente gli ultimi venti minuti nel derby".
                            "Non esistono donne brutte ma solo poca vodka".

                            A chi non beve vino Dio neghi anche l'acqua!

                            Commenta


                            • #29
                              il foggia veniva dala vittoria a vercelli..dovevano essere gasati...invece dal 2-0 hanno preso 2 gol "da simil impauriti" dalla creomnese...semplicemente perchè i difensori non sono forti nè ben organizzati

                              novellino avrà pure messo paghera a far danni...ma voi pensate che con djmsiti a guidare la difesa quelli facevano 2-3?...abbiamo avuto riprove nelle precedenti e successive gare...stanno troppi allergici alla fase difensiva in squadra...
                              TACCONE METTI QUESTI SLOGAN NELLO SPOGLIATOIO ...
                              cinci sub noi PÄŤ Najhoršie než my , CINQ AU DESSOUS DE NOUS , FIVE BENEATH US, VYF HIERONDER AAN ONS, ПЕТ под нама, CINCO BAJO NOSOTROS, cinco embaixo de nós

                              Commenta


                              • #30
                                il problema psicologico è generale perchè a questi giocatori non solo scotta il pallone tra i piedi ma non hanno nemmeno fiducia nel compagno la famosa amalgama che don antonio voleva comprare è fondamentale in una squadra. A novellino vorrei dire sola una cosa scegli i 4 TITOLARI di difesa e falli giocare sempre stando insieme una settimana intera provando e riprovando gli schemi ed i meccanismi verranno assimilati in modo che il sabato il giocatore A sa a memoria dove stanno B C D

                                Commenta

                                attendi...
                                X