annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Avellino-Pescara pagelle: italpol tessera 4 vigilantes che proteggono meglio la porta

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Avellino-Pescara pagelle: italpol tessera 4 vigilantes che proteggono meglio la porta

    prego
    un vuoto temporale che ogni tifoso irpino deve creare nella storia del lupo...2009/18.. il nulla.

  • #2
    lezzerini 5.5

    laverone 4.5 tra metterlo terzino e giocare senza è lo stesso.

    ngawa 4.5

    kresic 4.5

    migliorini 4.5

    rizzato 5 e pure lui dorme su mancuso...

    di tacchio 7 fa i suoi errori, ma se poi segna e crea due palle gol giocando da solo a centrocampo...

    d'angelo 4.5 se si mette pure lui in formato OSSERVATORE DI CENTROCAMPO A CUI ERA ABBONATO solo in trasferta

    Ardemagni 4.5

    cabezas 5

    gavazzi 5 sul 2-2 anche lui perde uomo

    vajushi 6.5 lo poteva mettere piu tardi...

    castaldo 7

    novellino X

    De Vito XX

    Taccone XXX
    Ultima modifica di granlupo; 18-03-2018, 20:15.
    un vuoto temporale che ogni tifoso irpino deve creare nella storia del lupo...2009/18.. il nulla.

    Commenta


    • #3
      Lezzerini 6: esce alla disperata dopo la cavolata di Kresic, ottimo intervento ad evitare il 2-0;

      ngawa 5: signora partita fino alla grave l'indecisione in occasione del 2-1 pescarese;

      Migliorini 5,5: sembra svogliato, per il resto un tempo di (quasi) ordinaria amministrazione;

      Kresic 4,5: solito vizio, sui rilanci aspetta sempre quel secondo in più;

      Rizzato 5: bravo a lottare e conquistarsi il rigore dell'1-1, pessima l'indecisione con Ngawa;

      Gavazzi 5,5: partita sottotono, non riesce quasi mai ad essere pericoloso;

      Di Tacchio 6,5: lotta come un forsennato per tutto il match, pareggia e non si arrende mai (peccato l'ultimo stop sbagliato);

      D'Angelo 5: precaria condizione fisica, commette errori davvero da principiante;

      Laverone 5: non ne azzecca una, neanche per sbaglio;

      Bidaouoi sv;

      Ardemagni 5: isolato nel primo tempo, leggermente meglio nella ripresa, ma siamo davvero lontani da quel calciatore che trascinava la squadra (ridicolo nelle proteste, con Minelli che, per ripicca, non gliene fischia neanche una);

      Cabezas 5: fa quello che può, visto che non si allena da settimana;

      Castaldo 6,5: ha lottato fino alla fine, ha realizzato il rigore e se ne è visto annullare uno clamoroso, peccato;

      Vajushi 6,5: si è mosso bene, é in un buon a condizione fisica, speriamo torni utile nel rush finale;

      Novellino 5: la fortuna aiuta gli audaci (quindi non lui), perde subito Bidaoui e si ritrova a dover rimontare dopo 10 minuti. Inserire Cabazes che non si allena da tre settimana mette in risalto quanto sia scarso, su questo ci sono davvero pochi dubbi. Si rifà (leggermente) azzeccando l'ultimo cambio. La difensiva non esiste, la squadra non ha gioco (si vedono tanti lanci lunghi) e la condizione fisica è pessima. Il pareggio serve solo a lui per evitare l'esonero, ma il baratro è dietro l'angolo;

      Taccone 5,5: da buon imprenditore non vuole esonerare il mister, perché sa che dovrebbe pagarlo fino a fine 2019 (chi cavolo ingaggerebbe un allenatore così?), ma qui le cose si mettono davvero male. Abbiamo squadre forti in casa e tanti scontri salvezza fuori, con un allenatore che da tempo ha perso la bussola... spero intervenga al più presto;

      Minelli 4,5: per ripicca non fischia mai fallo ad Ardemagni, ma è clamorosa la svita sul l'azione finale, soprattutto perché era lì, a meno di un metro. MERDA.
      Chi ama non dimentica le proprie origini... orgogliosi di essere IRPINI!!!

      Commenta


      • #4
        Lezzerini 7
        ci tiene a galla con buoni interventi; riesce a bloccare i palloni su un campo insidioso

        Ngawa 6
        primo tempo caratterizzato da eccessivo nervosismo; unico errore il ritardo nella chiusura su Valzania

        Migliorini 5,5
        Sostituzione tattica ma era comunque parso a disagio contro i più dinamici attaccanti avversari

        Kresic 5
        stesso disagio di Migliorini, si aiuta con le braccia e viene spesso punito dall'arbitro. Commette l'errore che ci costa lo svantaggio, va vicino al gol del pari

        Rizzato 6,5
        spinge e si sovrappone, mette diversi palloni interessanti in area e procura il rigore; può poco contro Mancuso quando prende il palo

        Laverone 5
        male nel primo tempo, un po' meglio nella ripresa al netto dei soliti cross da 40 metri

        Di Tacchio 7
        oltre alla solita partita di sostanza si rende pericoloso dalle parti di Fiorillo: al terzo tentativo riesce finalmente a bucarlo

        D'Angelo 5
        confusionario

        Bidaoui s.v.

        Gavazzi 5,5
        gira a vuoto nel primo tempo; meglio, come tutta la squadra, con un doppio riferimento offensivo

        Ardemagni 4,5
        stavolta di palloni in area ne arrivano parecchi, ne finalizza solo uno. Per lui ultima spiaggia a Vercelli poi, col rientro di Asencio, il recupero meglio se avvenga in panchina




        Cabezas 6
        cerca, senza troppi fronzoli, il fondo e i cross in area; delizioso l'assist per Rizzato. Si impegna anche nella fase difensiva ma nel finale, con un solo allenamento nelle gambe, cala atleticamente

        Castaldo 6,5
        freddo nella realizzazione del rigore, dà brio ed efficacia ad un attacco spuntato. Netto il fallo di Crescenzi

        Vajushi 6,5
        efficace e concreto, in pochi minuti dimostra di poter essere una valida alternativa ai titolari
        "ESSERE SUPERSTIZIOSI È DA IGNORANTI, NON ESSERLO PORTA MALE" (E. De Filippo)

        Commenta

        attendi...
        X