annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Benvenuto mister Foscarini!

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #31
    7 al mister per aver scoperto Wilmots e chiarito le idee di un gruppo smarrito.
    Di più non può averlo; l'Avellino aveva fatto male con Novellino su ogni santo cross per colpa della difesa di serie C che da agosto non è stata modificata e ha continuato a fare male con Foscarini.
    Lo abbiamo visto anche ieri su ogni santo cross di una squadra che ha giochicchiato. Era solo quello della Ternana all' 80 di testa
    Quindi le colpe non erano di Novellino al quale era stata privata la sua principale arma con cui ha costruito la carriera.
    Ultima modifica di granlupo; 19-05-2018, 09:31.
    TACCONE METTI QUESTI SLOGAN NELLO SPOGLIATOIO ...
    cinci sub noi PÄŤ Najhoršie než my , CINQ AU DESSOUS DE NOUS , FIVE BENEATH US, VYF HIERONDER AAN ONS, ПЕТ под нама, CINCO BAJO NOSOTROS, cinco embaixo de nós, pesë poshtë nesh

    Commenta


    • #32
      Foscarini era il meglio che ci potevamo permettere per il dopo Novellino, la sua intelligenza l'ha dimostrata nel cambiare modo di giocare, nelle ultime 3 partite si è ritornato a vedere l'avellino di novellino, con poco gioco e poche idee (sempre quelle) abbiamo fatto questi ultimi 7 punti perchè i giocatori l'hanno voluto fortemente e questo è stato evidente dalla tensione che avevano in questi ultimi 2 match, alla fine però se andiamo a vedere quello che ha dato la svolta a tutto è lui GIGI CASTALDO quello che è mancato come il pane a Novellino e che avrebbe fatto la differenza in tutte quelle partite dove abbiamo perso quasi sempre per un gol, ma aldilà di tutto il destino del vecchio mister era segnato, comunque sarebbe andata a finire la stagione, sarebbe stata l'ultima per lui, l'avevamo capito un pò tutti dopo Avellino-Salernitana, adesso inizia una nuova era e spero che inizi bene con la conferma di questo grande mister, deve capire però che se sceglierà di rimanere ad Avellino, si dovrà preparare a subire degli attacchi (anche personali) che non avranno eguali nella sua carriera, sono sicuro che passerà del tempo, ma il suo trattamento non sarà migliore di quello che ha ricevuto Novellino, Tesser e da Rastelli che nonostante abbia fatto 3 stagione di altissimo livello (1 promozione, play-off fiorati prima stagione di B e serie A sfiorata seconda stagione di B) è stato trattato (soprattutto nella parte finale) come un pessimo allenatore, adesso prendiamoci tutti una pausa perchè è il momento di scaricare tutta la tensione che si era accumulata in questi ultimi mesi.
      Ultima modifica di lupoveneziano; 19-05-2018, 09:52.
      PUOI ADDOMESTICARE I CANI CON IL CIBO
      PUOI ADDOMESTICARE GLI UOMINI CON IL DENARO
      MA I LUPI NON LI ADDOMISTICHERAI MAI !!!
      Senti sempre il tuo cuore e parla sempre per un solo interesse: IL TUO UNICO AMORE !
      sigpic

      Commenta


      • #33
        È venuto in una situazione che andava compromettendosi anche per via di un calendario molto duro.
        Avrebbe potuto racimolare qualche punticino in casa con Parma e Frosinone ma un poco di sfortuna e calo fisico ci hanno penalizzati

        Onore a lui per averci creduto dopo Cittadella quando la salvezza diretta sembrava ormai un traguardo irrangiungibile...e invece ci ha salvato (grazie anche ad un calendario diventato più benevolo).
        Pochi hanno posto l'accento sulle sue dichiarazioni quando un poco bacchetta la società (decida che vuol fare da grande) segno comunque di un ambiente interno con molti problemi.
        Dopo le dichiarazioni di ieri la sua permanenza ad Avellino fa rima con programmazione.....
        per il momento grazie

        Commenta


        • #34
          Originariamente inviato da lupoveneziano Visualizza il messaggio
          Rastelli che nonostante abbia fatto 3 stagione di altissimo livello (1 promozione, play-off fiorati prima stagione di B e serie A sfiorata seconda stagione di B) è stato trattato (soprattutto nella parte finale) come un pessimo allenatore
          Solo pessimo? Qui sopra c'era un imbecille che ad ogni partita lo apostrofava come "Quello sulla panchina" o "Lo scogliato", come se fosse addirittura un idiota capitato lì per caso. Il cervello umano è proprio qualcosa di misterioso, sempre che di cervello si possa parlare.

          Nel fragore della battaglia, senti battere il cuore del lupo? (George R. R. Martin)

          Commenta


          • #35
            Originariamente inviato da Supernaut Visualizza il messaggio

            Solo pessimo? Qui sopra c'era un imbecille che ad ogni partita lo apostrofava come "Quello sulla panchina" o "Lo scogliato", come se fosse addirittura un idiota capitato lì per caso. Il cervello umano è proprio qualcosa di misterioso, sempre che di cervello si possa parlare.
            ah il suo vice Rossi quanto ci è mancato...però temo sarebbe uscito pazzo a insegnare a nica, ligi, donkor, rea, kresic, suagher ,morero, laverone, falasco l'abc della fase difensiva e il posizionamento sui piazzati.
            TACCONE METTI QUESTI SLOGAN NELLO SPOGLIATOIO ...
            cinci sub noi PÄŤ Najhoršie než my , CINQ AU DESSOUS DE NOUS , FIVE BENEATH US, VYF HIERONDER AAN ONS, ПЕТ под нама, CINCO BAJO NOSOTROS, cinco embaixo de nós, pesë poshtë nesh

            Commenta


            • #36
              Foscarini ha restituito fiducia alla squadra e a qualche singolo che con Novellino era o era diventato un fantasma.
              La svolta sul piano dell'atteggiamento in campo e della propositività si è vista subito. È ovvio che non potesse risolvere qualche problema strutturale e nemmeno invertire il trend catastrofico degli infortuni ma la sua mano è stata evidente nonostante le poche partite a disposizione.
              Partite che sono ancora di meno perché le ultime due non sono giudicabili.
              "ESSERE SUPERSTIZIOSI È DA IGNORANTI, NON ESSERLO PORTA MALE" (E. De Filippo)

              Commenta


              • #37
                Originariamente inviato da granlupo Visualizza il messaggio

                ah il suo vice Rossi quanto ci è mancato...però temo sarebbe uscito pazzo a insegnare a nica, ligi, donkor, rea, kresic, suagher ,morero, laverone, falasco l'abc della fase difensiva e il posizionamento sui piazzati.
                Il famoso vice Rossi a Cagliari è stato "degradato" ancora prima dell'esonero di Rastelli dopo le svariate cinquine subite.
                "ESSERE SUPERSTIZIOSI È DA IGNORANTI, NON ESSERLO PORTA MALE" (E. De Filippo)

                Commenta


                • #38
                  Originariamente inviato da Aldair Visualizza il messaggio
                  Il famoso vice Rossi a Cagliari è stato "degradato" ancora prima dell'esonero di Rastelli dopo le svariate cinquine subite.
                  non so le statistiche del cagliari sui piazzati nella sua gestione; ricordo una marea di gol con difesa alta che non si poteva vedere.

                  Rastelli già l'anno in cui sali in A non mi piacque, era troppo offensivo. Salirono proprio perchè erano troppo superiori in organico.
                  L'ho visto snaturato e alla lunga purtroppo l'ha pagato questo gioco propositivo (lopez che lo sostituisce non è manco l'unghia sua secondo me).
                  il 3-5-2 contro l'empoli all'andata resterà per me la gara piu bella della sua gestione.

                  rastelli come novellino per me nn è fatto per un gioco propositivo.
                  Ultima modifica di granlupo; 19-05-2018, 11:00.
                  TACCONE METTI QUESTI SLOGAN NELLO SPOGLIATOIO ...
                  cinci sub noi PÄŤ Najhoršie než my , CINQ AU DESSOUS DE NOUS , FIVE BENEATH US, VYF HIERONDER AAN ONS, ПЕТ под нама, CINCO BAJO NOSOTROS, cinco embaixo de nós, pesë poshtë nesh

                  Commenta


                  • #39
                    ma tua guarda cosa ti combina questo pennellone veneto
                    che fosse un buon tecnico si sapeva
                    poi dimostra di essere un signore non chiedendo rinnovi automatici in caso di salvezza
                    ed infine dimostra di avere le palle...NON lo ha neppure incontrato il parolaio
                    arrivederci e grazie
                    GRANDE
                    ce ne vorrebbero di più così in giro per avellino, specie nei pressi della tribuna stampa dello stadio
                    IN BOCCA AL LUPO MISTER

                    Commenta


                    • #40
                      Concordo sul plauso a Foscarini, ci mancherebbe altro. Mi consenta solo una “virgola”: nelle trasferte di Carpi e di Ascoli speravo nella svolta decisiva. Ovvio è la squadra a scendere in campo, però ...
                      _______________________________________________
                      My personal blog: DAL CANNOLO ALL'AMARONE: http://pianetamobys.wordpress.com/

                      Commenta


                      • #41
                        nel suo salutarci pare abbia usato anche belle parole; certo che mi dispiace, ma si vede che i progetti di società e tecnico erano proprio opposti .........

                        Commenta


                        • #42
                          Questo il Messaggio di Foscarini

                          “Non è facile rinunciare ad una delle piazze più calde del campionato, ma a volte i rapporti professionali si possono interrompere. Rimane il ricordo di un’avventura che, seppure breve, non può misurarsi soltanto con i numeri. Non sono stati semplicemente 50 giorni e 9 partite. A contare, in quei giorni, sono state la forza, l’intensità e la passione che soltanto una piazza come Avellino, con i suoi tifosi, poteva trasmettere.
Auguro all’Avellino di raggiungere i risultati che merita. Mi sono da subito sentito uno di voi, fin dal primo giorno. Grazie a tutti”,
                          Perché farti 1000 km,
                          quando puoi fallire comodamente a casa tua?
                          (Gianfranco Marziano)

                          Commenta

                          attendi...
                          X