annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pagelle stagionali: calciatori, allenatori e dirigenza

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    Originariamente inviato da Supernaut Visualizza il messaggio
    Sì sì, certo, il calendario è di un'importanza fondamentale. E non soltanto le ultime giornate, alle volte ti aiuta o ti affossa durante l'anno, facendoti magari trovare in sequenza squadre nel loro peggiore o migliore momento di forma e/o psicologico. Può spingerti su nella prima metà dell'anno e farti finire in scioltezza, o può spingerti giù e trascinarti alla fine con l'acqua alla gola. Resta solo il fatto che queste cose le scopri strada facendo, prima di arrivarci non puoi prevedere quale combinazione ti convenga.
    Sì , vero, ma quando uscirà il calendario del prossimo campionato prevedo scene di disperazione da parte dei tifosi della squadra con cui giocheremo all'ultima giornata
    "ESSERE SUPERSTIZIOSI È DA IGNORANTI, NON ESSERLO PORTA MALE" (E. De Filippo)

    Commenta


    • #17
      Originariamente inviato da Aldair Visualizza il messaggio

      Sì , vero, ma quando uscirà il calendario del prossimo campionato prevedo scene di disperazione da parte dei tifosi della squadra con cui giocheremo all'ultima giornata


      Chi ama non dimentica le proprie origini... orgogliosi di essere IRPINI!!!

      Commenta


      • #18
        Originariamente inviato da Aldair Visualizza il messaggio

        Sì , vero, ma quando uscirà il calendario del prossimo campionato prevedo scene di disperazione da parte dei tifosi della squadra con cui giocheremo all'ultima giornata
        Dicevo la stessa cosa parlando con un amici giusto qualche giorno fa!
        Nel fragore della battaglia, senti battere il cuore del lupo? (George R. R. Martin)

        Commenta


        • #19
          Ah fra l'altro mi dimenticai di scrivere una cosa che avevo molto a cuore (scrissi già tanto e avevo fretta di chiudere): tra gli aspetti positivi del finale di campionato c'è stato quello di finire con gli stessi punti della Cremonese, di cui, ad un certo punto, si era parlato di miracolo-Tesser e di sogno play-off.
          Insomma, una stagione ricca di beffe, amarezze, prestazioni indecenti, infortuni, allenatore che va in palla, ecc., l'abbiamo conclusa ad appena TRE PUNTI in meno della Salernitana !
          Si, possiamo discutere di calendario, motivazioni, del duo Spezia-Ternana che ci ha salvato, di Foscarini che vuole costruire Avellinello in un mese, ecc., ma in fin dei conti siamo arrivati ad uno sputo da squadre che hanno fatto una ben altra stagione.
          _______________________________________________
          My personal blog: DAL CANNOLO ALL'AMARONE: http://pianetamobys.wordpress.com/

          Commenta

          attendi...
          X