annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

La "C"ostruzione di dicembre:Musa sequestra titolari di C per ora e futuro

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Da tuttoavellino


    In attesa della pubblicazione del dispositivo del TFN sull'accoglimento del ricorso presentato dall'Avellino avverso il mancato tesseramento di Alfageme da parte della FIGC, emergono le prime indiscrezionisulle motivazioni che hanno spinto l'organo giudicante di Via Campania a dare ragione al club biancoverde.

    La difesa dell'Avellino rappresentata dall'avvocato, nonché presidente, Claudio Mauriello - come spiegato da SportChannel - si sarebbe basata su un precedente che vede per protagonista il calciatore bosniaco Enis Nadarevic, escluso dalla rosa del Varese poiché la FIGC non permetteva il tesseramento di nuovi stranieri, anche se l'attaccante risiedeva in Italia con regolare permesso di soggiorno già da diversi anni.

    Il Varese si era poi visto accogliere il ricorso poiché escludere Nadarevic sarebbe stato come discriminare la sua etnia. Avvalendosi dell'articolo 44 del Testo Unico sull'immigrazione la società lombarda aveva potuto tesserare Nadarevic e schierarlo regolarmente in campo.

    Inoltre l'Avellino avrebbe fatto valere il mancato regolamento che disciplina il trasferimento di un atleta extracomunicario da una lega a un'altra, in questo caso dalla Lega Pro alla LND. Un vuoto normativo che è servito ai biancoverdi per vincere in appello e tesserare Alfageme e che sicuramente farà giurisprudenza per il futuro.
    "ESSERE SUPERSTIZIOSI È DA IGNORANTI, NON ESSERLO PORTA MALE" (E. De Filippo)

    Commenta


    • Ottima notizia su Alfageme, probabilmente la prima buona nuova da luglio.

      per quanto riguarda il caso bucaro alla fine era Castaldo che non le manda a dire.

      Commenta


      • Originariamente inviato da corrado Visualizza il messaggio

        ridere alle spalle di uno che presumibilmente sta bestemmiando (e ricordati le immagini)
        per non parlare del fatto che una volta accortosi della ripresa si mette la testa nel cappuccio a mo di ragazzino
        per non parlare della società che dopo quel fatto impone (non lo so se poi realmente) di fare domanda scritta a chi vuole riprendere gli allenamenti
        ...se poi vogliamo difendere pure l'indifendibile (che poi è na banale risatella ma fatta in un momento inopportuno; mi pare scontato che se l'avesse fatta oggi manco ne avremmo parlato)
        1 poteva essere anche un modo per sdrammatizzare perchè in fondo sapeva che la cosa si sarebbe risolta positivamente (ipotesi non certezza la mia)
        2 nascondersi nel cappuccio? già presagiva che la ripresa sarebbe stata usata contro di lui
        3 a casa mia chi fa il prendi e riporto mi da molto fastidio
        4 alla fine abbiamo ottenuto il tesseramento di un giocatore fondamentale e questo quello che conta realmente

        Commenta


        • Originariamente inviato da zoros Visualizza il messaggio
          Ottima notizia su Alfageme, probabilmente la prima buona nuova da luglio.

          per quanto riguarda il caso bucaro alla fine era Castaldo che non le manda a dire.
          non ho trovato articoli inerenti ma se lo ha mandato a fanc.....o è il minimo

          Commenta


          • Originariamente inviato da granlupo Visualizza il messaggio

            non scherziamo...il regolamento va cambiato...
            le squadre di c penalizzate quest'anno per ogni tipo di infrazione non devono entrare in graduatoria ripescaggi (questa norma va inserita)...altrimenti col cazzo si viene ripescati senza vincere i play off di girone (e con questa squadra brrrrr)
            sul non premiare chi è stato penalizzato mi trovi d'accordo e mi sembra pure ovvio

            Commenta


            • Se non sbaglio, per i ripescaggi esiste già la regola dei 2 anni senza penalizzazioni per accedere alla graduatoria. Penso che noi con la società nuova di zecca possiamo stare tranquilli in questo senso. C'è solo da vedere se le graduatorie dei criteri tenuti in considerazione ci favoriscono o meno.
              IRPINIA LIBERA

              Commenta


              • Originariamente inviato da ErNanna Visualizza il messaggio
                Se non sbaglio, per i ripescaggi esiste già la regola dei 2 anni senza penalizzazioni per accedere alla graduatoria. Penso che noi con la società nuova di zecca possiamo stare tranquilli in questo senso. C'è solo da vedere se le graduatorie dei criteri tenuti in considerazione ci favoriscono o meno.
                Nel paragrafo D4 dei criteri ripescaggi stagione 2018-2019 si fa riferimento a quello che hai evidenziato.
                Per la classifica 50% posizione in classifica, 25% tradizione sportiva,25% media spettatori.
                300 mila a fondo perduto
                300 mila fideiussione

                Commenta


                • Originariamente inviato da ErNanna Visualizza il messaggio
                  Se non sbaglio, per i ripescaggi esiste già la regola dei 2 anni senza penalizzazioni per accedere alla graduatoria. Penso che noi con la società nuova di zecca possiamo stare tranquilli in questo senso. C'è solo da vedere se le graduatorie dei criteri tenuti in considerazione ci favoriscono o meno.
                  mi pare solo penalizzazione per illeciti sportivi impediscano al momento l'accesso alla classifiche di ripescaggio.
                  Spero aggiungano anche illeciti amministrativi (99% delle penalizzazioni delle squadre di C sono per quel motivo).
                  La mano sul fuoco non la metto, ma ricordo una norma del genere.
                  Ultima modifica di granlupo; 05-02-2019, 11:44.
                  un vuoto temporale che ogni tifoso irpino deve creare nella storia del lupo...2009/18.. il nulla.

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da granlupo Visualizza il messaggio

                    mi pare solo penalizzazione per illeciti sportivi impediscano al momento l'accesso alla classifiche di ripescaggio.
                    Spero aggiungano anche illeciti amministrativi (99% delle penalizzazioni delle squadre di C sono per quel motivo).
                    La mano sul fuoco non la metto, ma ricordo una norma del genere.
                    Ti ho specificato articolo D4 che prevede l'esclusione delle società che hanno ricevuto penalizzazioni per mancati emolumenti ai tesserati, ritenute irpef ecc ecc.
                    Poi bisogna considerare che sono escluse coloro che hanno già usufruito di un ripescaggio in un campionato professionistico negli ultimi 5 anni

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da trio medusa Visualizza il messaggio

                      Ti ho specificato articolo D4 che prevede l'esclusione delle società che hanno ricevuto penalizzazioni per mancati emolumenti ai tesserati, ritenute irpef ecc ecc.
                      Poi bisogna considerare che sono escluse coloro che hanno già usufruito di un ripescaggio in un campionato professionistico negli ultimi 5 anni
                      perfetto. grazie.
                      un vuoto temporale che ogni tifoso irpino deve creare nella storia del lupo...2009/18.. il nulla.

                      Commenta

                      attendi...
                      X