annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Ostiamare - Avellino domenica 25/11 ore 14:30

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #61
    Originariamente inviato da Supernaut Visualizza il messaggio

    No, dai, se uno non può nemmeno più appoggiarsi dietro al portiere è finita. Lagomarsini non era pressato, non è stato costretto a forzare la giocata dal difensore. Ha proprio sbagliato di suo. Se non era il suo piede poteva spazzarla via e amen, aveva tutto lo spazio e il tempo per farlo.
    Io non rinnego il retropassaggio al portiere, anzi sono favorevole alla gestione della palla, è che Dondoni avrebbe dovuto dargliela sul suo piede...che poi coincide con il lato sicuro cioè fuori dallo specchio della porta.
    Poi ha sbagliato Lagomarsini a cercare il passaggio e non il rinvio.
    "ESSERE SUPERSTIZIOSI È DA IGNORANTI, NON ESSERLO PORTA MALE" (E. De Filippo)

    Commenta


    • #62
      Lagomarsini mi mette ansia dalla prima giornata come Lezzerini.
      Radu pure faceva errorini ma non metteva ansia.
      Ecco...un portiere che non metta ansia...

      Supernaut mi pare che tu sei portiere e puoi chiarire bene.
      Su ogni corner mi viene paura con lui.
      un vuoto temporale che ogni tifoso irpino deve creare nella storia del lupo...2009/18.. il nulla.

      Commenta


      • #63
        Originariamente inviato da cuorebiancoverde Visualizza il messaggio

        io non ho sminuito l'ostia ho solo detto che l'ostia vista oggi ha fatto pochissimo per impensierirci e noi anche quel poco lo abbiamo sofferto tremendamente
        Come ti ha risposto anche Aldair, una squadra può far poco anche per meriti tuoi, e non solo per capacità sue. Anche i tifosi dell'Atletico avranno pensato "minchia quanto è scarso sto Avellino"...ma sappiamo benissimo, che oltre al nostro approccio sbagliato vedemmo anche una grande squadra che ci pressò a livelli da guinness dei primati (almeno contro di noi).


        Commenta


        • #64
          Originariamente inviato da cuorebiancoverde Visualizza il messaggio

          fresta uno di noi!!
          stava pure a Ladispoli e Monterosi (dove ero anche io)
          è davvero uno di noi, il mitico Totò Fresta

          Commenta


          • #65
            Originariamente inviato da yellope Visualizza il messaggio

            Come ti ha risposto anche Aldair, una squadra può far poco anche per meriti tuoi, e non solo per capacità sue. Anche i tifosi dell'Atletico avranno pensato "minchia quanto è scarso sto Avellino"...ma sappiamo benissimo, che oltre al nostro approccio sbagliato vedemmo anche una grande squadra che ci pressò a livelli da guinness dei primati (almeno contro di noi).
            secondo me, finchè abbiamo tutti i titolari, nessuno è più forte di noi. avessimo altri due elementi pari agli altri (terzino destro, terzino sinistro di ruolo), saremmo i più forti, salvo infortuni. avessimo cinque cambi all'altezza, saremmo i più forti punto. se ci sono due, tre infortuni ad oggi perdiamo troppe posizioni.

            Commenta


            • #66
              Originariamente inviato da yellope Visualizza il messaggio

              La mezza squadra ha volendo o nolendo 20 punti in classifica ed aveva fatto 15 su 18 punti in casa. Il Castiadias che da noi sembrava una squadra di eccellenza ha battuto 2 a 0 il Flaminia che ci ha rifilato 4 gol. Non sminuiamo sempre le nostre prestazioni partendo dal presupposto che so tutti scarsi.
              Il primo tempo abbiamo dominato, poi un pò il campo ed un pò la condizione fisica deficitaria ci ha fatto calare vistosamente nel secondo tempo.
              La cosa più importante ad ogni modo era l'atteggiamento in campo e l'approccio alla gara che a mio avviso è stato ottimo.
              A mio avviso unica pecca è stata quella di non inserire Acampora in campo un pò prima, ci serviva qualcuno che facesse legna in mezzo al campo insieme o al posto di Matute/Gerbaudo.
              come non quotarti .........

              Commenta


              • #67
                Originariamente inviato da Aldair Visualizza il messaggio
                Vittoria importante perché non scontata e su un campo finora imbattuto. È vero che li abbiamo fatti tirare in porta solo al 90º ma si sono dimostrati squadra scorbutica e tosta.

                Sin dai primi minuti si è visto che l'atteggiamento dei nostri in campo era quello giusto, diverso da quello molle di Fregene. Hanno corso e lottato tutti, al di là del bagaglio tecnico-tattico a disposizione.

                Il metro di giudizio arbitrale ha fatto alzare il livello agonistico della gara (nel primo tempo ci stavano un paio di gialli per loro e uno per Nocerino) e i nostri non si sono tirati indietro. Questo è quello che più mi è piaciuto della gara oltre alla tenuta atletica che mi sembra davvero buona.
                Nel primo tempo soprattutto abbiamo speso tantissime energie e temevo per la ripresa dove un minimo di calo c'è stato ma assolutamente gestibile.

                Primo gol episodico ma le uniche occasioni da rete sono state nostre. Lagomarsini impegnato solo nei rinvii e in qualche (buona) uscita in presa alta. A proposito di rinvio, nell'episodio del loro gol il portiere avrebbe dovuto spostarsela sul suo piede e rinviare forte ma attribuisco responsabilità anche a chi gliela ha passata.
                Sarà stato il rilassamento post gol di Nando (che ha giocato a trainare il difensore avversario che si era aggrappato alla maglia).

                Bravi tutti, anche Nocerino che si è disimpegnato quasi sempre bene. Anche Dondoni ha fatto una buona partita guidato da un Morero che ha spesso dispensato interventi ruvidi, al limite del fallo.

                Encomiabile il lavoro di Ciotola e De Vena in attacco e dei due esterni ma la palma di migliore per efficacia e continuità la do a Matute. Impreciso in qualche occasione ma fondamentale nel suo lavoro di diga in mezzo al campo.
                sul campo con il Budoni hanno perso 1 a 2, almeno i risultati che mi sono segnato via via durante il campionato dice questo
                condivido il resto
                metto in più una buona parola per Tompte, stavolta meno "anarchico" e di servizio alla squadra; Sforzini nell'azione che poi ha spizzato fuori di testa su cross appunto della punta di colore, lo ha chiamato più volte per farlo girare per potergli dire che è stata una ottima azione

                Commenta


                • #68
                  un grandissimo grazie a Francesco ed amici, è sempre un piacere vedere assieme le partite

                  un grandissimo saluto alla lupetta e consorte, anche loro sugli spalti dello stadio di via Amenduni a Ostia Lido



                  p.s.: ancora un volta imbattuto in trasferta
                  Ultima modifica di ilmaremmano; 25-11-2018, 21:53.

                  Commenta


                  • #69
                    Originariamente inviato da lupo65lupo09 Visualizza il messaggio

                    secondo me, finchè abbiamo tutti i titolari, nessuno è più forte di noi. avessimo altri due elementi pari agli altri (terzino destro, terzino sinistro di ruolo), saremmo i più forti, salvo infortuni. avessimo cinque cambi all'altezza, saremmo i più forti punto. se ci sono due, tre infortuni ad oggi perdiamo troppe posizioni.
                    Concordo, ci mancano 2 titolari e 3-4 sostituti di buon livello.

                    Commenta


                    • #70
                      Vedrete che giocatore è Di Paoloantonio. Insieme a Matute e Gerbaudo avremo un ottimo centrocampo. Su Lagomarsini dico che prima di cambiarlo ci penserei più volte. Una prima punta da affiancare a De Vena serve come il pane. Farei follie per Fabio Longo che, da fonti sicure, verrebbe di corsa ad Avellino. Ma servono soldi...... In ultima analisi voglio spendere 2 parole per Tribuzzi: atteggiamento pessimo allo sostituzione. Arrabbiato per il cambio? Un giocatore forte come lui deve saper accettare le decisioni del suo allenatore anche per rispetto dei suoi compagni di squadra. Il fututo è suo e questa volta lo possiamo pure perdonare.

                      Commenta


                      • #71
                        Originariamente inviato da emmeti Visualizza il messaggio
                        Vedrete che giocatore è Di Paoloantonio. Insieme a Matute e Gerbaudo avremo un ottimo centrocampo. Su Lagomarsini dico che prima di cambiarlo ci penserei più volte. Una prima punta da affiancare a De Vena serve come il pane. Farei follie per Fabio Longo che, da fonti sicure, verrebbe di corsa ad Avellino. Ma servono soldi...... In ultima analisi voglio spendere 2 parole per Tribuzzi: atteggiamento pessimo allo sostituzione. Arrabbiato per il cambio? Un giocatore forte come lui deve saper accettare le decisioni del suo allenatore anche per rispetto dei suoi compagni di squadra. Il fututo è suo e questa volta lo possiamo pure perdonare.
                        dai 1987 longo e ci vogliono soldi...ha fatto sempre la D...che va trovando la turris.
                        https://www.tuttocalciatori.net/Longo_Fabio
                        Sarà mica un nuovo Riganò o Lasagna?...ne esce un ogni tanto cosi.


                        allora per prendere giocatori veri di C (con esperienza in quel campionato) che ci vuole? Una società scelta al posto di Preziosi-marinelli deve normalmente riuscire a prendere un paio di giocatori da 100 mila annui in C , altrimenti partiamo assai male.

                        A tribuzzi gli perdono tutto; finalmente un Giocatore giovane che sa giocare di rimessa...ahah...in b stava soumarè ci rendiamo conto che a tribuzzi può solo allacciare le scarpette.
                        Ultima modifica di granlupo; 26-11-2018, 13:53.
                        un vuoto temporale che ogni tifoso irpino deve creare nella storia del lupo...2009/18.. il nulla.

                        Commenta


                        • #72
                          Originariamente inviato da emmeti Visualizza il messaggio
                          Vedrete che giocatore è Di Paoloantonio. Insieme a Matute e Gerbaudo avremo un ottimo centrocampo. Su Lagomarsini dico che prima di cambiarlo ci penserei più volte. Una prima punta da affiancare a De Vena serve come il pane. Farei follie per Fabio Longo che, da fonti sicure, verrebbe di corsa ad Avellino. Ma servono soldi...... In ultima analisi voglio spendere 2 parole per Tribuzzi: atteggiamento pessimo allo sostituzione. Arrabbiato per il cambio? Un giocatore forte come lui deve saper accettare le decisioni del suo allenatore anche per rispetto dei suoi compagni di squadra. Il fututo è suo e questa volta lo possiamo pure perdonare.
                          Longo per quanto forte, lo vedro toppo "top player" per la Serie D, e potrebbe scombussolare lo spogliatoio visto che dovresti tener fuori (anche se stanno bene) Sforzini o De Vena.
                          Su Tribuzzi credo sia carico a molla anche perchè sa che è l'ultimo anno che è under, quindi deve dare il massimo per continuare ad essere un calciatore. Ovviamente fuori luogo arrabbiarsi quando storto morto sei un titolare fisso.
                          Ultima modifica di yellope; 26-11-2018, 14:35.

                          Commenta


                          • #73
                            Fabio Longo prende 80 mila euro alla Turris e in questa categoria non sono pochi.....ma questo è veramente forte. Infatti alla fine prenderemo Cardella della Lodigiani.

                            Commenta


                            • #74
                              Vabbè sono soldi che copriamo tranquillamente, ma vedendo anche come gestiscono il roster della Scandone, dubito facciano acquisti spregiudicati (inteso come gerarchia in rosa e non come soldi).Poi se Sforzini è consapevole di poter essere utilizzato con il contagocce è un altro discorso ovviamente.

                              Commenta


                              • #75
                                Originariamente inviato da emmeti Visualizza il messaggio
                                Fabio Longo prende 80 mila euro alla Turris e in questa categoria non sono pochi.....ma questo è veramente forte. Infatti alla fine prenderemo Cardella della Lodigiani.
                                non conosco i due...ma 31 anni sono tanti per "renderlo futuribile Longo", cosi come 80 kili per uno che non ha fatto la C.

                                Tanti soldi per tenerlo con alte probabilita solo 6 mesi sono troppi...vale di piu spendere 300 mila per 2 anni e mezzo a uno buono di c sotto i 30 anni.
                                Ultima modifica di granlupo; 26-11-2018, 17:51.
                                un vuoto temporale che ogni tifoso irpino deve creare nella storia del lupo...2009/18.. il nulla.

                                Commenta

                                attendi...
                                X