annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

In casa Avellino: comunicati, chiacchiere e altre questioni societarie

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da lupo65lupo09 Visualizza il messaggio

    Ciao. In verità si può anche pensare che se compri ora tra prezzo e altro ci vogliono almeno sotto i tre milioni per finire il campionato con una squadra che non si sa se si salva, e che a giugno prossimo ora come ora avrà zero calciatori. A parte che a chiunque arrivi, o resti, noi chiederemo di prendere qualcuno di decente almeno in avanti. Se affare fosse lo sarebbe in prospettiva
    Dato che la nuova società caccerebbe già soldi per l'acquisto, penso che per quest'anno basta ed avanza salvarsi. I soldi in ogni caso vanno spesi...

    Commenta


    • Originariamente inviato da yellope Visualizza il messaggio

      Dice bene....non vario ma avariato....una cosa è avere idee diverse, una cosa è voglia di confrontarsi ed argomentare...contro la voglia di sgarrupare e buttarla in caciara....

      io credo che si possa fare dell'ironia su uno che scrive che la squadra è buona, l'allenatore esperto e la società senza debiti
      e ho pure argomentato; se fossero solo queste cose a contare non credo ci sarebbe il clima che c'è e che l'utente (non io) ha esposto
      inoltre non sono entrato nell'argomento confronti col passato visto che non mi frega niente
      te non credi si potesse ironizzare? ok ma se te la prendi (per cos' poco) e cominci a sputare sentenze e a parlare delle mie palle
      fai la stessa figura di merda che hai fatto nel basket











      (CASSANDRA DI STO CAZZO)

      Commenta


      • Originariamente inviato da yellope Visualizza il messaggio

        Vabbè Aldair non ti sforzare, perle ai porci.
        Ok ma smetti di lanciarne anche tu
        "ESSERE SUPERSTIZIOSI È DA IGNORANTI, NON ESSERLO PORTA MALE" (E. De Filippo)

        Commenta


        • Originariamente inviato da Aldair Visualizza il messaggio
          Ok ma smetti di lanciarne anche tu
          In effetti...che sconforto, manca proprio la comprensione del testo...

          Commenta


          • L'italiano è bello perché è formato da parole che compongono un testo e da un testo che compone un significato.

            Mentre il testo s'impara a capirlo a scuola, il significato è un risultato deduttivo più ampio che è influenzato da diversi fattori quali cultura, cognizione, personalità.

            Quando qualcuno capisce sistematicamente sempre e solo quello che vuole capire e che gli viene comodo per fare lo spiritoso, è inutile perdere tempo con spiegazioni ulteriori, perché tanto verranno volutamente ancora fraintese fino allo sfinimento.

            All'inizio è irritante, ma poi diventa anche divertente se si pensa che si può osservare il fenomeno sapendo di non essere quello ridotto così.
            Nel fragore della battaglia, senti battere il cuore del lupo? (George R. R. Martin)

            Commenta


            • A proposito di storielle divertenti (per me è una palla scrivere sempre cose serie sul calcio). Ecco come vedo l'attuale momento societario (lo so non ne dovevo più parlare ma l'eccezione a volte ci vuole)
              Da una parte c'è la massa di potenziali compratori uno peggio dell'altro; c'è
              quello che a parole non condanna la camorra
              quello che ha tra le sue colpe più recenti l'aver portato a caserta castaldo e d'angelo
              quello che ha il vizio di rateizzare
              quello coinvolto nella fase finale della sciagurata gestione voccone
              i fratelli romani processati in passato
              quello bravo nel maxillo-facciale ma cachiere
              e il peggio di tutti, che se fa l'offerta è una merda che vuol speculare sullo stadio e se non la fa è una merda che non tiene all'avellino

              dall'altra parte c'è un distinto ed educato napoletano che ha soltanto
              un'istanza di fallimento per debito non pagato
              un maxi sequestro di beni suoi e aziendali
              un super debito che da 4 mesi sta studiando come ristrutturare
              che faceva lo splendido con la scandone accumulando ulteriori debiti
              che invece di pagare l'Iva pagava se stesso
              che invece di pagare lo stadio pagava la barca per fare festa con i calciatori
              che verosimilmente comprava sentenze tributarie con il padre del suo avvocato

              A fronte di tutto ciò un certo tipo di avellinese ci pensa un po e poi dice, piuttosto di uno di quei potenziali farabutti che chissà cosa può combinare teniamoci questo farabutto acclarato che almeno già sappiamo cosa ha fatto.
              Ecco perché io sono contento oltre che di non essere napoletano anche di non essere un certo tipo di avellinese 😆
              Fine della storiella






              (CASSANDRA DI STO CAZZO)

              Commenta


              • Originariamente inviato da Supernaut Visualizza il messaggio
                All'inizio è irritante, ma poi diventa anche divertente se si pensa che si può osservare il fenomeno sapendo di non essere quello ridotto così.
                "ESSERE SUPERSTIZIOSI È DA IGNORANTI, NON ESSERLO PORTA MALE" (E. De Filippo)

                Commenta


                • Originariamente inviato da Supernaut Visualizza il messaggio

                  Quando qualcuno capisce sistematicamente sempre e solo quello che vuole capire e che gli viene comodo per fare lo spiritoso, è inutile perdere tempo con spiegazioni ulteriori, perché tanto verranno volutamente ancora fraintese fino allo sfinimento.
                  Esattamente...


                  Commenta


                  • Te pozza piglià na cacarella a spruzzo quanno mitti a firma pe venne
                    Ultima modifica di ballacoilupi; 09-11-2019, 21:41.
                    Forza Avellino, sempre e comunque

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da ballacoilupi Visualizza il messaggio
                      Te pozza piglià na cacarella a spruzzo quanno mitti a firma pe venne
                      troppo buono

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da ballacoilupi Visualizza il messaggio
                        Te pozza piglià na cacarella a spruzzo quanno mitti a firma pe venne
                        Bene. Aumenta la schiera di chi non vuole una cessione.

                        "ESSERE SUPERSTIZIOSI È DA IGNORANTI, NON ESSERLO PORTA MALE" (E. De Filippo)

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da Aldair Visualizza il messaggio

                          Bene. Aumenta la schiera di chi non vuole una cessione.

                          io a cessione a voglio pure a voglio pure a uno miezzo buono e miezzo fracito ma non a voglio rà a uno tutto fracito
                          Forza Avellino, sempre e comunque

                          Commenta


                          • io pure sono per una non cessione se in mano a quelli di cui si parla.
                            Il debito in doppia cifra di milioni alla taccone maniera lo fate prima o dopo il 2022...? questa è la prima domanda da porre in conferenza stampa

                            Parisi e charpentier vi bastano per abbuffarvi?

                            società rancorosa...lo scrissi da subito...secondo me cercano proprio gente che può farli rimpiangere.
                            un vuoto temporale che ogni tifoso irpino deve creare nella storia del lupo...2009/18.. il nulla.

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da granlupo Visualizza il messaggio
                              società rancorosa...lo scrissi da subito...secondo me cercano proprio gente che può farli rimpiangere.
                              Sì, ti do atto che sta stronzata l'hai scritta sin da subito...e ripetuta più volte
                              "ESSERE SUPERSTIZIOSI È DA IGNORANTI, NON ESSERLO PORTA MALE" (E. De Filippo)

                              Commenta


                              • Chi vende può scegliere TRA gli acquirenti ma non se li può scegliere. Si presenta chi ha motivazioni concrete che raramente coincidono con le nostre.
                                Uno l'avevamo trovato...
                                "ESSERE SUPERSTIZIOSI È DA IGNORANTI, NON ESSERLO PORTA MALE" (E. De Filippo)

                                Commenta

                                attendi...
                                X