annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Torres - Avellino, 16/12 ore 14:30

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Torres - Avellino, 16/12 ore 14:30

    Ancora nessuno ha aperto il topic della gara di domani …….vagliù domani è fondamentale uscire coi 3 punti da quello stadio! Mi raccomando a tutti coloro chi si faranno questa trasferta…………....come al solito alluccate anche per tutti quei sfigati che non potranno essercii ! SEMPRE E COMUNQUE FORZA LUPI!

  • #2
    Si parla di questa probabile formazione: Pizzella, Patrignani, Morero, Dondoni, Parisi; Tribuzzi, Gerbaudo, Matute, Da Dalt; Sforzini, De Vena.

    Formazione che ci sta……. Centrocampo ed attacco veramente forte...….però avrei inserito Capitanio al posto di Dondoni.
    Ultima modifica di Guglielmo Tell; 16-12-2018, 11:55.

    Commenta


    • #3
      Certe volte mi chiedo se i dirigenti guardano le partite. Un portiere serviva e non sono andati a prenderlo....mah

      Commenta


      • #4
        Stiamo trovando delle difficoltà……la Torres gioca per il pareggio…...e quel campo di patate non aiuta la squadra che deve fare gioco!

        Commenta


        • #5
          Campo messo davvero male, difficile la costruzione del gioco palla a terra. Anche i lanci lunghi non hanno sortito effetto a causa del vento.
          Nel secondo tempo giocheremo contro vento ma dobbiamo cercare di più gli esterni. Da Dalt ha fatto bene, Tribuzzi invece è stato sfruttato poco.

          Comunque bisogna tenere i nervi saldi. I sardi la stanno mettendo sul piano dell'agonismo anche grazie ad un arbitro davvero pessimo.

          Ora dentro Eddy al posto di Patrignani.
          "ESSERE SUPERSTIZIOSI È DA IGNORANTI, NON ESSERLO PORTA MALE" (E. De Filippo)

          Commenta


          • #6
            Grande Musa che ha portato quest'altro fenomeno

            Commenta


            • #7
              2-0 con la terzultima.....la si può finire con la storia del siamo partiti tardi? Hanno avuto la possibilità di sistemare ma non hanno voluto....i 4 milioni erano di rubli mi sa

              Commenta


              • #8
                Arrecettati i fierri

                Commenta


                • #9
                  Di certo non era l’allenatore il problema. E il cambio in panchina, voluto dai populisti e dai giornalai, ha rallentato anche le scelte di mercato previste inizialmente
                  "PERCHE' SEI COSI' SERIO?"

                  sigpic

                  Commenta


                  • #10
                    Dopo quello del Basket, questo è l'ulteriore fallimento targato De Cesare. Solo un imcompetente come un 5 Stelle (nonostante altre cordate supportate da uomini del calcio e competenti di Calcio) poteva affidare la rinascita della squadra a De Cesare. Ma questo non si può dire: bisogna per forza far finta di essere molto contenti e non disturbare il manovratore e la sua squallida truppa: Non sia mai ci possa essere qualcuno che abbia il coraggio di dire che CI SIAMO ROTTI IL CAZZO!!!!!!!

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da jerry garcia Visualizza il messaggio
                      dopo quello del basket, questo è l'ulteriore fallimento targato de cesare. Solo un imcompetente come un 5 stelle (nonostante altre cordate supportate da uomini del calcio e competenti di calcio) poteva affidare la rinascita della squadra a de cesare. Ma questo non si può dire: Bisogna per forza far finta di essere molto contenti e non disturbare il manovratore e la sua squallida truppa: Non sia mai ci possa essere qualcuno che abbia il coraggio di dire che ci siamo rotti il cazzo!!!!!!!
                      de cesare vattene

                      Commenta


                      • #12
                        Eccolo qua, come il pus sulle ferite...
                        Nel fragore della battaglia, senti battere il cuore del lupo? (George R. R. Martin)

                        Commenta


                        • #13
                          E' giunto il momento di cambiare ritornello. Tra società, giocatori, giornalisti e tifoseria, oggi come oggi questa serie D ci appartiene eccome.
                          Nel fragore della battaglia, senti battere il cuore del lupo? (George R. R. Martin)

                          Commenta


                          • #14
                            E comunque la colpa è di Di Maio e i 5 stelle: se non avessero avuto successo nazionale la città avrebbe avuto un altro sindaco e la squadra data ad altri.

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da avellino64 Visualizza il messaggio
                              Di certo non era l’allenatore il problema. E il cambio in panchina, voluto dai populisti e dai giornalai, ha rallentato anche le scelte di mercato previste inizialmente
                              Qua manco ancellotti arriva ai play off

                              Commenta

                              attendi...
                              X