annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

D'Agostino nuovo proprietario dell'Avellino

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • D'Agostino nuovo proprietario dell'Avellino

    Io penso che il nuovo proprietario dell'Avellino merita un topic a parte (moderatore permettendo)! Nonostante i "politici" nel calcio a me non sono mai stati molto simpatici, auguro naturalmente di cuore a D'Agostino di riportare l'Avellino in alto! Si riparte con ottimismo…..parola, che ultimamente nel vocabolario pallonaro irpino, era sparita! Benarrivato e buona fortuna!!!!

  • #2
    L’ambizione e la serietà, nel caso, le vedremo già alla prossima chiusura del mercato... A elezioni abbondantemente finite.
    IRPINIA LIBERA

    Commenta


    • #3

      Se la nuova società riuscirà a strapparci dalla palude di merda in cui in cui ci aveva sprofondato il duo Taccone-De Cesare sarò il primo ad applaudirla ma per adesso cambiali in bianco non ne firmo più per nessuno.
      Perché farti 1000 km,
      quando puoi fallire comodamente a casa tua?
      (Gianfranco Marziano)

      Commenta


      • #4
        Sulla serietà e capacità del personaggio c'è poco da dire.
        le incognite vere sono due
        primo speriamo non abbia scheletri nell'armadio, perché ormai è chiaro che quando diventi presidente dell'avellino hai tutti gli occhi addosso e ti cominciano a contare pure i peli del...
        secondo ci vorrà la bravura di non farsi appesantire zavorrare rallentare da tutta quella serie di lestofanti che purtroppo girano attorno al calcio. Si parla di opinionisti, giornalai, sostenitori zuppisti e dipendenti mediocri ma con famiglia da mantenere.
        Senza questi ostacoli potrebbe finalmente darci un po di stabilità e costruire pure qualcosa di valido. AUGURI





        (IO CASSANDRA DI STO CAZZO TU VIGLIACCO E BASTA)

        Commenta


        • #5
          Auguri a Lui e a Noi...cazzi suoi in cambio di cazzi nostri come scrissi in tempi non sospetti

          La speranza , ma ci credo poco, è che ABBIA I COGLIONI SOTTO, di andare a SCAMPANIZZARE (solo eziolino può coniare nuovi vocaboli?) la società

          NIENTE DS, DG IRPINI...E POCHE SCELTE DI CUORE ANCHE DAL PUNTO DI VISTA DELLE CONFERME DELLA SQUADRA E MISTER DI QUEST'ANNO.

          RENDIMENTO!
          un vuoto temporale che ogni tifoso irpino deve creare nella storia del lupo...2009/18.. il nulla.

          Commenta


          • #6
            Granlù,
            una persona che si approccia per la prima volta al mondo del calcio si circonderà di persone di fiducia... ed è molto probabile che siano in una cerchia geograficamente ristretta.

            Poi c'è irpino e irpino.
            "ESSERE SUPERSTIZIOSI È DA IGNORANTI, NON ESSERLO PORTA MALE" (E. De Filippo)

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da Aldair Visualizza il messaggio
              Granlù,
              una persona che si approccia per la prima volta al mondo del calcio si circonderà di persone di fiducia... ed è molto probabile che siano in una cerchia geograficamente ristretta.

              Poi c'è irpino e irpino.

              della ristretta cerchia geografica campana io non vedo grandi nomi che stanno piazzando risultati o cicli vincenti...resta Pier Paolo Marino da un po' fuori dal calcio che potrebbe essere utile in fase organizzativa piu come dg, come ds viene dal deludente ciclo Napoli (dove spese tanto e non proprio benissimo , escludendo Hamsik).

              Trinchera a Cosenza ha fatto bene...ha giocato qui...io lo vedrei bene per dirne uno non irpino.
              Ultima modifica di granlupo; 02-03-2020, 12:40.
              un vuoto temporale che ogni tifoso irpino deve creare nella storia del lupo...2009/18.. il nulla.

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da granlupo Visualizza il messaggio


                della ristretta cerchia geografica campana io non vedo grandi nomi che stanno piazzando risultati o cicli vincenti...resta Pier Paolo Marino da un po' fuori dal calcio che potrebbe essere utile in fase organizzativa piu come dg, come ds viene dal deludente ciclo Napoli (dove spese tanto e non proprio benissimo , escludendo Hamsik).

                Trinchera a Cosenza ha fatto bene...ha giocato qui...io lo vedrei bene per dirne uno non irpino.
                Tanto per iniziare nella ristretta cerchia campana c'è l'attuale DS. E non mi dispiacerebbe se restasse... anche se credo sarà difficile.

                Poi, ce ne è un altro che ha fatto bene in diversi anni in B e che ora sta estendendo la sua rete di conoscenze a più alti livelli..ed è irpino.

                Il nome che faccio io invece è Pavone


                PS Marino è rientrato all'Udinese ad inizio campionato.
                "ESSERE SUPERSTIZIOSI È DA IGNORANTI, NON ESSERLO PORTA MALE" (E. De Filippo)

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Aldair Visualizza il messaggio

                  Tanto per iniziare nella ristretta cerchia campana c'è l'attuale DS. E non mi dispiacerebbe se restasse... anche se credo sarà difficile.

                  Poi, ce ne è un altro che ha fatto bene in diversi anni in B e che ora sta estendendo la sua rete di conoscenze a più alti livelli..ed è irpino.

                  Il nome che faccio io invece è Pavone


                  PS Marino è rientrato all'Udinese ad inizio campionato.
                  ma magari venisse de vito. co na cotta e fasuli t´ha fatto vedere la serie B per 6 anni. Non taccone, che doveva dare i soldi al figlio direttore generale.....200000 euro.

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da corrado Visualizza il messaggio
                    Sulla serietà e capacità del personaggio c'è poco da dire.
                    le incognite vere sono due
                    primo speriamo non abbia scheletri nell'armadio, perché ormai è chiaro che quando diventi presidente dell'avellino hai tutti gli occhi addosso e ti cominciano a contare pure i peli del...
                    secondo ci vorrà la bravura di non farsi appesantire zavorrare rallentare da tutta quella serie di lestofanti che purtroppo girano attorno al calcio. Si parla di opinionisti, giornalai, sostenitori zuppisti e dipendenti mediocri ma con famiglia da mantenere.
                    Senza questi ostacoli potrebbe finalmente darci un po di stabilità e costruire pure qualcosa di valido. AUGURI





                    (IO CASSANDRA DI STO CAZZO TU VIGLIACCO E BASTA)
                    DAG é stabile. Questo é poco ma sicuro. Inoltre sta tazza e cucchiara con il sindaco ed inotlre é un politico, non é facile buttarlo giú. I soldi poi non ne parliamo...quelli ci sono sicuramente. Fra poco sentirete parlare magicamente di nuovo dello stadio.....Se é entrato come presidente il motivo principale é questo. Dobbiamo ringraziarlo? questo non lo so. Dipende da uno come la pensa.....ormai il calcio é politica. Se la guardiamo sotto questo senso é una ottima mossa.

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da Aldair Visualizza il messaggio



                      Il nome che faccio io invece è Pavone

                      non sapevo che Marino avesse ripreso.

                      Pavone sarebbe una grandissima cosa...."costringendolo " però ad affiancare i giovani con i Gasparetto, Del Pinto, Addae della situazione..gente che il 90% delle gare non le scazza e che naturalmente si paga...ma non penso piu di tanti folkloristici che usano il curriculum molto passato per ottenere ingaggioni.
                      Ultima modifica di granlupo; 02-03-2020, 16:17.
                      un vuoto temporale che ogni tifoso irpino deve creare nella storia del lupo...2009/18.. il nulla.

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da lupoMilano Visualizza il messaggio

                        ma magari venisse de vito. co na cotta e fasuli t´ha fatto vedere la serie B per 6 anni. Non taccone, che doveva dare i soldi al figlio direttore generale.....200000 euro.
                        ha un difetto.. non ha preso contropiedisti e sfigato manco i cani con i registi...togni fu proprio pazzia..
                        Però con taccone dietro..immagino quanti nomi ha dovuto scartare prima di arrivare al passeggiatore .
                        un vuoto temporale che ogni tifoso irpino deve creare nella storia del lupo...2009/18.. il nulla.

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da granlupo Visualizza il messaggio


                          della ristretta cerchia geografica campana io non vedo grandi nomi che stanno piazzando risultati o cicli vincenti...resta Pier Paolo Marino da un po' fuori dal calcio che potrebbe essere utile in fase organizzativa piu come dg, come ds viene dal deludente ciclo Napoli (dove spese tanto e non proprio benissimo , escludendo Hamsik).

                          Trinchera a Cosenza ha fatto bene...ha giocato qui...io lo vedrei bene per dirne uno non irpino.
                          Penso che l'area tecnica al momento rimarrà così, d'altronde lo ha dichiarato. Per i ruoli di amministratore (IDC ed Avellino) ha piazzato il figlio (nella società inutile che scomparirà dopo la scadenza della recompra) e la collaboratrice di fiducia.
                          Penso che la figura da trovare sia quella del DG (se lo vuole di fiducia la vedo difficile, altrimenti c'è ampia scelta tra Iovino/Di Somma o chiunque altro). Come ruolo di D.s. non escluderei il terzo ritorno di Musa.

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da yellope Visualizza il messaggio

                            Penso che l'area tecnica al momento rimarrà così, d'altronde lo ha dichiarato. Per i ruoli di amministratore (IDC ed Avellino) ha piazzato il figlio (nella società inutile che scomparirà dopo la scadenza della recompra) e la collaboratrice di fiducia.
                            Penso che la figura da trovare sia quella del DG (se lo vuole di fiducia la vedo difficile, altrimenti c'è ampia scelta tra Iovino/Di Somma o chiunque altro). Come ruolo di D.s. non escluderei il terzo ritorno di Musa.


                            ..a quel punto apre i sondaggi su primativvu e gliela facciamo noi tifosi la squadra.

                            un vuoto temporale che ogni tifoso irpino deve creare nella storia del lupo...2009/18.. il nulla.

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da yellope Visualizza il messaggio

                              Penso che l'area tecnica al momento rimarrà così, d'altronde lo ha dichiarato. Per i ruoli di amministratore (IDC ed Avellino) ha piazzato il figlio (nella società inutile che scomparirà dopo la scadenza della recompra) e la collaboratrice di fiducia.
                              Penso che la figura da trovare sia quella del DG (se lo vuole di fiducia la vedo difficile, altrimenti c'è ampia scelta tra Iovino/Di Somma o chiunque altro). Come ruolo di D.s. non escluderei il terzo ritorno di Musa.
                              Musa
                              lupo_svizzero

                              Commenta

                              attendi...
                              X